Ricordi d'infanzia

Informazioni su American Crime Story - Ricordi d'infanzia

Il giudizio degli utenti

9,08 stelle

9,1/10

Sinossi dell'episodio "Ricordi d'infanzia "

L'ottavo e penultimo episodio di American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace si apre in Calabria, nel 1957.

L'undicenne Gianni Versace osserva la madre, sarta, al lavoro nella sua boutique. La donna percepisce l'interesse del bambino per il suo lavoro e promette d'insegnarglielo, avvertendolo che il successo arriverà solo con grande fatica e grande impegno.

Dall'altra parte del mondo, nel 1980, anche Andrew Cunanan ha 11 anni. Si sta trasferendo insieme alla famiglia in una splendida e grande villa.

Il padre, Modesto Cunanan detto Pete, riesce a farsi assumere come broker presso la Merryll Lynch, mentre Andrew ottiene l'ammissione alla prestigiosa scuola Bishop.

Pete, bugiardo e violento, maltratta ripetutamente la madre di Andrew e ignora i suoi fratelli, rivolgendo le sue ossessive attenzioni solo al ragazzino.

Gli insegna come conversare con gli adulti, come vestirsi per sembrare un uomo importante e come comportarsi. Ma non gli insegna che, per avere successo, bisogna faticare: incapace e truffatore, Pete perde il lavoro alla Merryll Lynch e finisce a lavorare in una piccola società, che usa per truffare anziane signore.

Denunciato dal figlio di una delle sue vittime, Pete finisce nel mirino dell'FBI ma riesce a sfuggire alla cattura, recuperando documenti e contanti nascosti e scappando con l'auto che aveva regalato ad Andrew molti anni prima.

Rimasta sola, senza un soldo e senza una casa, la famiglia Cunanan fa ciò che può per tirare avanti, mentre Andrew non crede a ciò che la madre dice del padre, e la maltratta a sua volta.

Determinato a scoprire la verità, Andrew parte per Manila, la città natale di Pete, dove trova il padre ospite del fratello.

Una volta arrivato, però, scopre la vera natura dell'uomo che ha sempre idolatrato e giura che non diventerà mai un ladro e un bugiardo come lui.

Al ritorno negli Stati Uniti, mentre la sua famiglia viene privata di tutto, continua a ignorare la madre - proprio come faceva Pete.

Si presenta a un colloquio presso una drogheria vicina a casa, dove - per rispondere alle domande del titolare - inizia a mentire. 

Andrew Cunanan, che aveva giurato di non diventare mai come suo padre, si è appena trasformato nella sua copia esatta.

Gli episodi de American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.