FOX

Riverdale 4, Shannen Doherty parla del tributo all'amico Luke Perry

di - | aggiornato

La quarta stagione di Riverdale si aprirà con un episodio in tributo alla scomparsa di Luke Perry, interprete di Fred Andrews e uno dei personaggi più amati della serie. A rendergli omaggio sarà Shannen Doherty.

L'omaggio di Shannen Doherty a Luke Perry su Riverdale Robert Falconer/CW

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

La quarta stagione di Riverdale non arriverà prima dell'anno prossimo in Italia, ma già se ne parla. Il primo episodio della nuova stagione (andato in onda il 9 ottobre negli USA) avrà infatti il titolo "In Memoriam" e sarà dedicato a Luke Perry, scomparso lo scorso marzo a 52 anni a causa di un ictus. Perry, interprete di Fred Andrews e padre di Archie, era uno dei personaggi più amati nella serie CW e la produzione ha quindi deciso di dedicargli un episodio omaggio anche per spiegare la sua assenza dall'arco narrativo.

Nell'addio all'attore, Archie (KJ Apa), Jughead (Cole Sprouse), Betty (Lily Reinhart) e Veronica (Camila Mendes) saranno affiancati da una guest star d'eccezione: Shannen Doherty. L'attrice, famosa per i ruoli di Brenda Walsh in Beverly Hills 90210 e Prue Halliwell in Streghe, non ha rivelato l'identità del suo personaggio ma ha parlato del suo coinvolgimento emotivo in quest'esperienza.

Durante il tour di promozione dell'ultima stagione di 90210, Doherty ha definito l'interpretazione un'esperienza catartica. "Dal punto di vista emotivo è stato estremamente difficile", ha detto, "ma sono davvero orgogliosa e onorata del fatto che mi abbiano chiesto di farne parte".

Legata a Perry da una forte amicizia sin dai tempi di Beverly Hills, Shannen Doherty prima di accettare la parte ha parlato con la famiglia dell'amico per essere sicura che la sua apparizione non fosse fonte di disagio. I membri della famiglia non hanno però avuto niente in contrario, mente Steve Himber, manager di Perry, l'ha supportata durante tutta la produzione. "È stato bellissimo partecipare ad uno show in cui Luke ha cercato di coinvolgermi sin dal primo giorno", ha infine aggiunto.

La natura dell'episodio tributo era gia stata rivelata durante l'estate dal creatore di Riverdale Roberto Aguirre-Sacasa, ma tutto ciò che riguarda l'apparizione della Doherty è attualmente segretissimo, almeno in Italia, dove la quarta stagione arriverà nei primi mesi del 2020.

In America invece c'è l'episodio è già andato in onda e qui sotto potete vederne una clip. Buona visione!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.