FOX

Dakota Johnson lancia il podcast The Left Ear per condividere le storie di vittime di molestie

di - | aggiornato

A distanza di un anno da quando ha condiviso il suo numero di telefono per raccogliere le storie delle vittime di molestie, Dakota Johnson ha lanciato un podcast con tutte le testimonianze ricevute.

Dakota Johnson a un evento ufficiale Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Alcuni mesi fa, Dakota Johnson ha condiviso il suo numero di telefono e la sua mail (in realtà, non esattamente i suoi recapiti privati, ma due che facevano riferimento a lei), invitando le vittime di molestie a farsi avanti e a raccontare le loro storie. 

Da allora, dell'iniziativa non si sono più avute notizie. Ma il progetto dell'attrice non è stato una bolla di sapone. Tutt'altro. A distanza di quasi un anno, la star di Suspiria ha annunciato che le testimonianze raccolte sono diventate un podcast, The Left Ear. Il primo episodio è già disponibile sul sito, mentre gli altri saranno pubblicati ogni lunedì, a partire dal 7 ottobre.

Come per lanciare il suo progetto, Dakota ha scelto Instagram anche per raccontare i nuovi sviluppi:

Un anno fa, ho chiesto alle donne e alle ragazze di ogni parte del mondo di chiamarmi e di lasciarmi un messaggio vocale per raccontarmi le storie di violenza sessuale, aggressione e disuguaglianza di genere di cui sono state vittime. Non volevo diventare la loro portavoce, ma ascoltarle. Tutto questo è diventato The Left Ear. Un podcast dove troverete i messaggi vocali che ho ascoltato io.

View this post on Instagram

One year ago I asked women and girls around the world to call me and leave a voicemail telling their stories of sexual violence, harassment, and gender based inequalities. I didn’t want to speak on their behalf, I wanted to listen to them. This is The Left Ear. A podcast where you will find the voicemails I listened to. To protect anonymity the voices have been slightly pitched, and any identifiers have been removed. Other than that, they have not been edited. These are real stories from real people around the world. Listening to these stories can feel very intense. So please take care of yourself if choose to listen. And I hope you do choose to listen, because listening is the most important thing you can do for someone. In this podcast, I want to create a space where the listener is listening just as honestly and bravely as the speakers who had the courage to call. Your left ear is the ear closest to your heart. And by listening with your heart, you can save someone even just a little bit. The first episode is available now, and more to follow every Monday starting October 7th. For more information and resources visit the link above. All my love, D

A post shared by Dakota Johnson (@dakotajohnson) on

L'attrice ha spiegato che le storie sono condivise nella loro interezza, con alcuni accorgimenti per tutelare la privacy di chi le ha raccontate:

Per garantire l'anonimato, le voci sono state alterate ed è stato eliminato ogni possibile segno identificativo. Al di là di questo, [le testimonianze] non hanno subito alcun tipo di editing. Sono racconti veri, di persone vere, di ogni parte del mondo.

La star di Cinquanta sfumature ha messo in guardia chi deciderà di ascoltare il podcast:

Ascoltare queste storie può essere un'esperienza molto intensa. Di conseguenza, abbiate cura di voi, se decidete di farlo. E io spero che decidiate di farlo, perché è la cosa più importante che possiate fare per qualcuno. Voglio che questo podcast diventi uno spazio dove chi ascolta lo faccia con la stessa onestà e lo stesso coraggio delle persone che hanno chiamato.

In conclusione del post, Dakota ha spiegato il significato del titolo:

Il vostro orecchio sinistro è quello più vicino al cuore. E se ascoltate con il cuore, potete salvare qualcuno anche solo un poco.

Un progetto importante, che fa davvero onore alla giovane attrice.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.