FOX

Portrait of a Lady on Fire, il trailer del film di Céline Sciamma premiato a Cannes

di - | aggiornato

Portrait of a Lady on Fire di Céline Sciamma è uno dei film più attesi dell'anno dopo il successo al Festival di Cannes 2019. E il trailer ufficiale promette una storia d'amore proibita nella Francia del Settecento.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Tra i film in competizione al Festival di Cannes 2019 c'era anche il nuovo lungometraggio della regista e sceneggiatrice francese Céline Sciamma, già autrice di film come La mia vita da Zucchina (2016) e regista di Tomboy (2011). Sin dal suo debutto al festival, Portrait of a Lady on Fire, questo il titolo internazionale del film, ha ottenuto grandi lodi dalla critica e il premio il Prix du scénario alla miglior sceneggiatura.

Il film narra la storia, ambientata nella seconda parte del '700, della pittrice Marianne (Noémie Merlant) incaricata di realizzare il ritratto della giovane Héloïse (Adèle Haenel). Il dipinto servirà per assicurare alla ragazza le nozze con un uomo che non ha mai conosciuto. Il problema è che Héloïse non ha alcuna intenzione di incoraggiare questo matrimonio e la pittrice sarà costretta a ritrarla di nascosto, diventando sua amica. Nel corso della storia tra le due nascerà un legame che diventerà amore. E quello di Héloïse sarà "il ritratto di una donna in fiamme".

Nel cast troviamo anche Valeria Golino nel ruolo della contessa madre.

Oltre ad aver ottenuto il premio per la miglior sceneggiatura, Portrait of a Lady on Fire ha vinto il riconoscimento per i film a tema LGBTQ, il Queer Palm. In poco tempo il film di Céline Sciamma si sta facendo strada verso la stagione americana dei premi. Che riesca ad ottenere una candidatura agli Oscar come miglior film straniero? Non saremmo sorpresi visto che sul sito Metacritic ha ottenuto il 92% di gradimento da parte della critica. Ma per questo dovremo aspettare, così come per l'uscita italiana di cui non si ha ancora una data ufficiale. 

Nel frattempo, godiamoci il primo incantevole trailer del film.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.