FOX

IT: Capitolo 2, è record per l'horror al botteghino italiano

di - | aggiornato

IT: Capitolo 2, adattamento cinematografico della seconda parte del best seller di Stephen King, ha incassato oltre 5 milioni di euro nel primo weekend di programmazione in Italia. Ecco tutti i dettagli.

I Perdenti ormai adulti sono tornati a Derry Warner Bros.

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Che l'attesa per IT: Capitolo 2 da parte dei fan italiani del romanzo di King e della prima parte della storia (IT: Capitolo 1 uscito nel 2017 con incassi record) fosse alle stelle era alquanto evidente. Ora che la pellicola diretta da Andy Muschietti è finalmente approdata nei cinema italiani, quell'attesa si è trasformata in un ottimo successo commerciale.

La pellicola, distribuita nelle sale italiane da Warner Bros. Pictures, è uscita nelle nostre sale il 5 settembre ed ha incassato la ragguardevole cifra di oltre 5 milioni di euro nel suo primo weekend di programmazione. Non solo. IT: Capitolo 2 ha stabilito il record di sempre per la migliore giornata di apertura di un film horror in Italia incassando 1 milione e 432mila euro nella sola giornata di giovedì 5 settembre.

Il ritorno dei Perdenti nella loro città natale di Derry ha debuttato, come anticipato, giovedì scorso in ben 900 sale cinematografiche. Sono stati registrati diversi sold-out, che effettivamente confermano l'amore del pubblico italiano per la storia creata da Stephen King in quello che rimane uno dei suoi romanzi più celebri e venduti. IT: Capitolo 2, inoltre, ha stabilito la seconda miglior apertura di sempre per un film horror in Italia nel primo fine settimana di programmazione. Il film è preceduto soltanto dalla prima parte dell'adattamento cinematografico, IT: Capitolo 1, che del resto può fregiarsi anche del fatto di essere diventato l'horror di maggior successo commerciale della storia del cinema con oltre 700 milioni di dollari di incassi a livello globale.

It: Capitolo 2 (2019)

Data uscita in Italia: 05 settembre 2019 voto 6,5
  • Titolo originale: It: Chapter Two

  • Genere: Horror, Thriller

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Andy Muschietti

  • Cast: Bill Skarsgård, James McAvoy, Jay Ryan, Jessica Chastain, Bill Hader, Isaiah Mustafa, James Ransone, Andy Bean, Jaeden Martell, Jeremy Ray Taylor, ...

IT: Capitolo 2 vede il ritorno a Derry dei Perdenti a distanza di 27 anni da quanto accaduto nella prima pellicola. I nostri protagonisti sono oramai pienamente adulti e hanno costruito la loro vita lontano dalla loro città natale, dimenticando gli orrori e i traumi subìti nell'infanzia a causa di IT, l'entità demoniaca che li ha perseguitati dando forma alle loro paure prevalentemente sotto le spoglie del clown danzante Pennywise. Solo Mike Hanlon è rimasto a vivere a Derry e convoca i suoi vecchi amici quando i nuovi omicidi e le scomparse che stanno avendo luogo nella cittadina gli fanno capire che Pennywise si è risvegliato dal suo lungo letargo in cerca di nuove vittime...

Lo stellare cast della pellicola vede come protagonisti: James McAvoy nei panni di Bill, la candidata all'Oscar Jessica Chastain nei panni di Beverly, Bill Hader come Richie, Isaiah Mustafa nei panni di Mike, Jay Ryan come interprete di Ben, James Ransone nei panni di Eddie e Bill Skarsgård nuovamente nei panni del malvagio Pennywise. Andy Bean interpreta Stanley. Nel film tornano anche i giovani attori che hanno interpretato i Perdenti adolescenti nel primo film: Jaeden Martell nei panni di Bill, Wyatt Oleff nei panni di Stanley, Sophia Lillis come Beverly, Finn Wolfhard nei panni di Richie, Jeremy Ray Taylor come Ben, Chosen Jacobs in quelli di Mike e Jack Dylan Grazer nei panni di Eddie.

Ricordiamo che IT: Capitolo 2 è disponibile alle visione nelle nostre sale dal 5 settembre.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.