FoxCrime

Roadkill: cosa sappiamo della nuova serie thriller con Hugh Laurie

di - | aggiornato

È stato un famoso dottore, ha accudito un topino bianco, è stato un neuropsichiatra e un trafficante d'armi. Adesso è il momento di vederlo negli abiti eleganti e corrotti di un politico conservatore.

Hugh Laurie nel suo ruolo più famoso, Dr. House FOX

12 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non avrà il bastone e le scarpe da ginnastica, ma il prossimo ruolo ricoperto da Hugh Laurie ha tutta l'aria di essere un personaggio sopra le righe, proprio come il Dr. House.

Stiamo parlando del protagonista di Roadkill, la nuova serie in 4 parti a marchio BBC che seguirà le vicende di un politico determinato e senza scrupoli, disposto a tutto pur di raggiungere i propri obiettivi. 

Cosa sappiamo su RoadKill?

Sul cast vige ancora il massimo riserbo, l'unica certezza è il ruolo da protagonista affidato a Hugh Laurie. Il Golden Globe per The Night Manager è Peter Laurence (protagonista del thriller), un politico conservatore carismatico e senza scrupoli, che non batte ciglio neanche quando emergono vergognose rivelazioni sulla sua vita privata.

I suoi nemici politici tenteranno infatti di farlo a pezzi, distruggendo la sua vita professionale e mettendo in piazza i fatti della sua vita privata. Apparentemente questo non fermerà la determinazione del protagonista, che riuscirà a mantenersi in equilibrio tra la gloria e la catastrofe che incombe su di lui, ottenendo vantaggi personali e lavorativi.

Hugh Laurie alla vittoria del suo terzo Golden GlobeHDGetty Images

Ma per quanto tempo Laurence riuscirà a tener testa ai suoi avversari e a lasciarsi il passato alle spalle?

Il thriller politico dal titolo accattivante vedrà alla sceneggiatura un colosso come David Hare - conosciuto per The Hours e The Reader - alla produzione la compagnia The Forge e sarà diretto da Michael Keillor (Chimerica).

George Faber e Mark Pybus di The Forge, Lucy Richer di BBC, Keillor e Hare, saranno i produttori esecutivi.

Le impressioni su Hugh Laurie

In casa BBC c'è grande fermento per questo progetto, come ha evidenziato il direttore dei contenuti dell'emittente Charlotte Moore:

Hugh Laurie è un attore incredibile che interpreterà questo ruolo con assoluta convinzione, ed è un grande onore lavorare ancora una volta con David Hare e The Forge per portare questo brillante e divertente dramma su BBC One.

Lo stesso Hare ha espresso entusiasmo nel tornare a lavorare accanto a quello che fu Gregory House. I due infatti si trovarono la prima volta nel 1987, quando Hugh Laurie stava intraprendendo il suo affascinante cambio direzionale, da abile comico ad imponente attore drammatico.

Chissà come sarà adesso nei panni di uno spietato politico nel fittizio partito conservatore in Roadkill!

La criptica notizia rilasciata sui social dall'emittente è bastata a suscitare fermento tra i fan dell'attore di Oxford e i nostalgici delle deduzioni in pieno stile House.

Una cinguettio su tutti, formato da un semplice meme, lascia intendere cosa ci si dovrà aspettare dall'interpretazione di Hugh Laurie.

Non ci resta che aspettare altri rumors su Roadkill, come il resto del cast e la data di rilascio, e prepararci a vedere il volto del Dr. House sotto una nuova e più cupa luce.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.