FOX

Il reboot di Resident Evil è in sviluppo: le novità dal regista

di - | aggiornato

Previsioni meteo: in arrivo una nuova apocalisse zombie!

Milla Jovovich nei panni di Alice, che sfodera due pistole Sony Pictures

67 condivisioni 0 commenti

Condividi

È in fase di sviluppo il reboot cinematografico di Resident Evil per mano del regista Johannes Roberts. Quest'ultimo, noto per aver girato il thriller 47 metri e il suo sequel - attualmente nei cinema statunitensi - 47 Meters Down: Uncaged, è stato intervistato dal sito americano Screenrant e ha rivelato alcune interessanti novità sul riavvio del franchise cinematografico legato alla saga videoludica Resident Evil.

Al momento siamo in fase di sviluppo per quell'aspetto [la trama]. Ho dato loro [a Constantin Film] un'idea, e loro l'hanno davvero adorata. Quindi, ci stiamo lavorando proprio mentre parliamo, davvero. Sono sempre in ufficio. Quindi, sì, è fantastico. Sarà super spaventoso. Davvero, super, super spaventoso. E si tratta solo di tornare alle radici del gioco. Penso che, al momento, non mi sia permesso dire molto di più. Ma sarà molto divertente.

Dalle parole di Johannes Roberts si evince che il nuovo film potrebbe seguire più da vicino la trama e gli aspetti del videogioco, abbandonati nella saga cinematografica con protagonista Milla Jovovich (la potete vedere nei panni di Alice nell'immagine in testata a questo articolo). Inoltre, potrebbe virare sul genere horror rispetto ai film precedenti, che esaltavano maggiormente l'aspetto action.

La saga dei videogiochi

Sviluppata da Capcom per Playstation, Resident Evil ha conquistato il mercato videoludico per la prima volta nel 1996. La storia è ambientata nella città di Raccoon City, dove una squadra di agenti specializzati deve investigare su alcuni omicidi di strana natura. In seguito, si scopre che la società denominata Umbrella Corporation svolge esperimenti illegali, trattando pericolose armi biologiche, che portano alla mutazione genetica di esseri viventi, trasformando questi ultimi in una specie di zombie.

Qui sotto potete vedere il trailer del primo capitolo del videogioco:

Resident Evil al cinema

Resident Evil rappresenta l'unica saga cinematografica tratta da un videogioco ad aver avuto successo. I film, strutturati come action/horror, hanno come protagonista assoluta Alice, ex dipendente della Umbrella Corporation. Alice (interpretata da Milla Jovovich) è intenzionata a rivelare al mondo la vera natura della struttura per cui lavorava, conosciuta come la più grande casa farmaceutica al mondo. Tra gli esperimenti della Umbrella Corporation c'è il potente e letale Virus T, che si diffonde trasformando gli esseri viventi in zombie e causando l'apocalisse.

Jovovich è protagonista di tutti e sei film della saga di Resident Evil, usciti negli Stati Uniti tra il 2002 e il 2016:

  • Resident Evil del 2002 diretto da Paul W. S. Anderson
  • Resident Evil: Apocalypse del 2004 diretto da Alexander Witt
  • Resident Evil: Extinction del 2007 diretto da Russell Mulcahy
  • Resident Evil: Afterlife del 2010 diretto da Paul W. S. Anderson
  • Resident Evil: Retribution del 2012 diretto da Paul W. S. Anderson
  • Resident Evil: The Final Chapter del 2016 diretto da Paul W. S. Anderson

Il successo della saga di Resident Evil non si è fermata al cinema ma ha proliferato attraverso videogiochi spin-off, film animati, romanzi, fumetti e, di prossima produzione, una serie TV.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.