FOX

Tenet di Christopher Nolan è il sequel di Inception?

di - | aggiornato

Il nuovo film del regista inglese, che conta un cast che va da Robert Pattinson a Michael Caine e uscirà nelle sale statunitensi il 17 luglio del 2020, potrebbe davvero essere il sequel di Inception: ecco la teoria che fa già impazzire i fan.

Un primo piano di Leonardo DiCaprio in Inception Stephen Vaughan / Warner Bros. Entertainment.

150 condivisioni 0 commenti

Condividi

Le riprese di Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan che uscirà nelle sale statunitensi il 17 luglio 2020, sono iniziate nel maggio 2019 ed è bastata la diffusione di un semplice teaser trailer (subito rimosso da Warner Bros. dai social) per far diventare la clip virale e scatenare nuove teorie in rete.

Il video di Tenet è stato proiettato a sorpresa nelle sale degli Stati Uniti prima di Hobbs & Shaw, lo spin-off della saga Fast & Furious con Dwayne Johnson e Jason Statham uscito negli Usa il 2 agosto.

Il teaser dura 40 secondi scarsi e mostra il foro di un proiettile attraverso un vetro, dietro al quale c'è il personaggio interpretato da John David Washington (l'attore che è stato Ron Stallworth in BlacKkKlansman di Spike Lee). "È tempo di un nuovo protagonista": questa la logline che accompagna il promo. Quando Washington si avvicina al vetro, la camera lo segue spostandosi di lato. A quel punto compaiono altre crepe e la frase di lancio: "È tempo per un nuovo tipo di missione". Le immagini di un gruppo di agenti di un'unità speciale e di Washington che indossa una maschera per ossigeno chiudono la clip.

Come riportato dal sito ComicBook.com, questo teaser trailer accennerebbe ad un elemento cruciale che segna un legame con Inception, film cult di Nolan del 2010 e da molti considerato il suo capolavoro: un viaggio nel tempo. Il personaggio di John David Washington sarebbe infatti colto in una sorta di loop temporale, al quale farebbero riferimento le due tagline di lancio, ovvero "tempo di un nuovo protagonista" e "tempo per un nuova missione".

Basandosi su questi elementi, molti fan stanno teorizzando che la macchina dei sogni di Inception si sia evoluta e oggi sia possibile con essa affrontare il viaggio nel tempo.

Joseph Gordon-Levitt e Ellen Page usano la macchina dei sogni in una scena di InceptionHDWarner Bros. Picture
La macchina dei sogni di Inception

Ad oggi, della trama di Tenet non sappiamo nulla. Si sa soltanto che il film vedrà nel cast Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Kenneth Branagh e Michael Caine, che ha vestito i panni (non a caso?) di Miles, il suocero e mentore di Cobb (Leonardo DiCaprio), in Inception. Sarà un thriller a sfondo spionistico (girato in sette diversi Paesi del mondo con macchine da presa 70mm e IMAX) dai risvolti sci-fi. E qui entra di nuovo in campo Inception.

Secondo ComicBook.com, Tenet potrebbe rivelare che la tecnologia dei sogni sviluppata per uso militare in Inception sia andata ben oltre, permettendo alle missioni di spionaggio internazionale di non limitarsi al regno dei sogni, ma di viaggiare realmente nel tempo.

John David Washington e la crepa nel vetro nel teaser trailer di TenetHDTwitter @ImAFilmEditor
Un frammento del teaser trailer di Tenet

Forse gli eventi di Inception hanno avuto conseguenze tremende ed impreviste, che hanno portato una nuova generazione di "professionisti" a doversi confrontare con i segreti celati nelle menti delle persone. D'altronde Nolan ha spesso e volentieri messo al centro dell'attenzione le "future generazioni" e, a partire dal titolo (Tenet è una parola palindroma, si può leggere normalmente da sinistra a destra ma anche da destra a sinistra), ama costruire i suoi film con strutture non lineari, che alterano il continuum temporale. Non è un caso che il finale di Inception, sospeso tra sogno e realtà e lasciato volutamente aperto dal regista inglese, abbia scatenato un acceso dibattito che continua ancora oggi. E che andrà avanti se dovessero confermarsi queste ipotesi.

  • Genere: Azione, Drammatico, Thriller

  • Nazione: Canada, Regno Unito, Stati Uniti d'America

  • Regista: Christopher Nolan

  • Cast: Elizabeth Debicki, Robert Pattinson, Aaron Taylor-Johnson, John David Washington, Clémence Poésy, Michael Caine, Kenneth Branagh, Dimple Kapadia, Yuri Kolokolnikov, Aleksei Podlesnov

Inutile aggiungere che se a questo chiacchierato legame con Inception ci si aggiungono la fotografia firmata da Hoyte van Hoytema (già collaboratore di Nolan per Interstellar e Dunkirk) e le musiche scritte da Ludwig Göransson (vincitore del Premio Oscar per la colonna sonora di Black Panther), Tenet si conferma uno dei film più attesi del 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.