FoxCrime

James Bond in versione Funko Pop!: la collezione dedicata a 007

di -

Mentre al cinema 007 è atteso ad una nuova sfida in Bond 25, Funko Pop! realizza una linea dedicata a James Bond.

Il Funko Pop! di Casino Royale Funko Pop!

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Pop!, Funko Pop!. Quando di mezzo c'è la spia più famosa al mondo, bisogna adeguarsi al suo stile. Per questo la nota azienda produttrice di action figures dalla testa sproporzionata al corpo ha lanciato una linea agitata non mescolata dedicata a 007, attesa prossimamente sul mercato.

Invece che concentrarsi sull'atteso Bond 25, Funko ha preferito omaggiare l'intera saga dell'agente segreto al servizio di Sua Maestà, realizzando i Pop! di alcuni dei personaggi più celebri di James Bond.

Ovviamente, il pezzo forte della collezione sono le 4 action figures della spia dell'MI6, tre delle quali hanno le fattezze (deformate) di Daniel Craig. Ma vediamole più da vicino.

Il Funko Pop! di Quantum of SolaceHDFunko Pop!

Mentre in cover trovate il POP! di Casino Royale, questa still arriva direttamente da Quantum of Solace, sempre con Craig protagonista. A dirla tutta, l'immagine dell'attore che imbraccia il fucile di precisione appartiene al finale di Casino Royale, con Bond che prima telefona a Mr. White e poi lo gambizza da lontano. Successivamente si qualifica al killer con la fatidica frase: "Il mio nome è Bond, James Bond".

Tanto per rimanere in tema Casino Royale, ecco il Pop! seguente:

Il Funko Pop! di Le Chiffre in Casino RoyaleHDFunko Pop!

Lo avrete riconosciuto, è il Pop! del banchiere della mala Le Chiffre, faccendiere senza scrupoli impersonato da uno strepitoso Mads Mikkelsen nel film di Martin Campbell del 2006.

Un occhio che lacrima sangue e uno strumento di tortura in mano (ne farà le spese 007 nel film) bastano a identificare il Pop! del villain che perse una delle partite a poker più famose della storia del cinema.

Il Funko Pop! di M, il capo di 007HDFunko Pop!

In Casino Royale, così come in molti altri film della saga, c'era anche M, il caposezione dei servizi segreti britannici. Donna coriacea, temprata da mille sfide, al cinema, a partire dagli anni '90 (l'esordio avvenne con GoldenEye), ha avuto il volto di Judi Dench. 

In pratica una seconda mamma per lo 007 di Daniel Craig, M è stata uccisa nel finale di Skyfall dallo psicopatico Silva di Javier Bardem. Al comando dell'MI6 è arrivato un altro M, Ralph Fiennes.

Il Funko Pop! di SpectreHDFunko Pop!

Non poteva mancare all'appello il Pop! dello 007 di Spectre. Ancora una volta Daniel Craig, in un film così così diretto da uno svogliato Sam Mendes. L'outfit, però, è indiscutibile: uno smoking bianco - indossato da Bond su un treno dei primi del '900 - che omaggia lo Sean Connery di Agente 007 - Missione Goldfinger, emulato pure da Harrison Ford nel rocambolesco incipit di Indiana Jones e il tempio maledetto.

Il Funko Pop! di Eve MoneypennyHDFunko Pop!

Altro Pop! rosa della collezione è quello dedicato alla collega di Bond (nonché segretaria del nuovo M dopo un'infelice esperienza da operativa) Eve Moneypenny, personaggio tornato sul grande schermo grazie all'incantevole Naomie Harris, il cui esordio è avvenuto in Skyfall.

Il Funko Pop! sdi Honey RyderHDFunko Pop!

Tra le sorprese della collezione Funko Pop! dedicata all'agente segreto nato dalla penna di Ian Fleming, vi è l'action figures della Bond Girl più iconica di sempre: la mitica Honey Ryder impersonata da Ursula Andress nel primo film della serie di 007, Licenza di uccidere.

Tutti la ricordiamo mentre esce dalle acque giamaicane canticchiando, con addosso un bikini sgambato di colore bianco e una grossa conchiglia nella mano.

Il Funko Pop! di GoldenEyeHDFunko Pop!

Tra gli 007 più riusciti degli ultimi decenni, c'è l'affascinante gentleman di GoldenEye. Chioma fluente corvina, mascella pronunciata, fisico atletico: Pierce Brosnan nel '95 riportava Bond ai fasti di un tempo, tra sfide al casinò di Montecarlo, corse sovietiche a bordo di un tank e fughe da brivido.

Il Funko Pop! del Baron SamediHDFunko Pop!

Direttamente da Vivi e lascia morire arriva invece l'ultimo Pop! della collezione Funko dedicata a 007. È il Baron Samedi, evocato tra mille riti vudù nel film con Roger Moore - al suo esordio come Bond - del 1973.

Tra inseguimenti e motoscafi volanti, a spiccare è la splendida "Live and let die" cantata nei titoli di testa da Paul McCartney.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.