FoxCrime  

Intervista a Darren Criss: l'assassinio di Gianni Versace ha significato tutto per me

di - | aggiornato

Durante il Filming Italy Sardegna Festival abbiamo incontrato Darren Criss, che ci ha cantato Gloria di Umberto Tozzi, parlato (in italiano) del suo legame con l'Italia e soprattutto raccontato di Ryan Murphy, Glee e Versace.

11 condivisioni 0 commenti

Condividi

Darren Criss deve molto a Ryan Murphy. Dopo Glee la mente brillante dietro operazioni come American Horror Story e American Crime Story, ha scelto l'attore statunitense per interpretare forse il ruolo più difficile e scomodo di tutti, quello dell'assassino di Gianni Versace in American Crime Story: L'assassinio di Ganni Versace

Abbiamo incontrato l'attore in occasione del Filming Italy Sardegna Festival, la manifestazione diretta da Tiziana Rocca al Forte Village in provincia di Cagliari, dove l'attore è giunto insieme alla moglie Mia, prodigo di sorrisi, disponibile ai selfie e alle chiacchierate con i fan e generoso con i giornalisti, regalandoci anche qualche perla, come quando durante la video intervista ha accennato la canzone Gloria di Umberto Tozzi (un tributo a Versace). 

Ha cantato inoltre per gli ospiti della cena di gala tenuta dallo chef stellato Carlo Cracco, e si è divertito ad esercitare il suo italiano.

Tornando a Ryan Murphy e Versace l'attore ha dichiarato:

Questo è stato il progetto della mia vita finora, che spero però non definisca il resto della mia carriera. Anche se ho vinto la lotteria.

Oltre la lotteria Darren Criss ha ricevuto per questa interpretazione il Golden Globe come miglior attore non protagonista in una mini serie tv.
Quali sono i suoi progetti futuri? Non è dato saperli nel dettaglio, ma siamo sicuri che Darren non riuscirà a stare lontano dalla musica, e da Ryan Murpy!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.