FOX

Nicolas Cage sul suo matrimonio di 4 giorni: 'Ero troppo ubriaco per capire cosa succedeva'

di - | aggiornato

Nicolas Cage ha detto di essere stato troppo ubriaco quando ha sposato Erika Koike ed è questo il motivo per cui ha chiesto l'annullamento del matrimonio.

3k condivisioni 0 commenti

Condividi

Nicolas Cage e la make-up artist Erika Koike hanno avuto probabilmente uno dei matrimoni più brevi della storia. Dopo aver ricevuto la loro licenza matrimoniale, hanno chiesto l'annullamento dopo quattro giorni.

Come mai? The Blast ha ottenuto dei documenti nei quali è tutto spiegato.

Secondo Cage sia lui che la Koike erano tanto ubriachi da non essere consci delle loro azioni. Cage non era in grado di comprendere cosa stava succedendo. Gli avvocati di Cage hanno detto:

Prima di ottenere il certificato di matrimonio e partecipare alla cerimonia, Cage e Koike avevano bevuto tanto da essere intossicati dall'alcol. Il risultato è stato che quando la Koike ha suggerito a Cage l'idea di sposarsi, lui ha reagito d'impulso, senza capire il significato delle sue azioni.

Non è questa però l'unica ragione. A quando sembra, ci sono basi solide per chiedere l'annullamento poiché la Koike avrebbe "nascosto al compagno la vera natura della sua relazione con un altro uomo".

A ciò di aggiungono altre informazioni che la Koike avrebbe evitato di condividere con Cage: precedenti criminali e procedimenti penali ancora in corso.

Non fosse stato per il matrimonio lampo, Cage sarebbe mai venuto a scoprire la verità?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.