FOX

Joker: il film con Joaquin Phoenix sarà uno studio sulle malattie mentali

di - | aggiornato

Marc Maron, interprete nel prossimo film dedicato al Joker in uscita a ottobre 2019 e che vede protagonista Joaquin Phoenix, racconta che la pellicola sarà per lo più uno studio sulle malattie mentali.

Primo piano di Joaquin Phoenix truccato da Joker Warner Bros. Pictures/DC Films

4k condivisioni 0 commenti

Condividi

Il Joker ha da decenni lettori di fumetti e amanti del cinema affascinati dal suo personaggio. L'imprevedibile e folle principe clown del crimine si presta molto bene a diventare un affascinante soggetto di esplorazione analitica e i fan, anche persino alcuni psicologi e psichiatri professionisti, hanno tentato per lungo tempo di comprendere la sua personalità deviata. Molto spesso inutilmente, ovvio.

Adesso, con la storia delle origini del Joker che sta per arrivare nei cinema a ottobre, gli appassionati possono avere una prospettiva unica che li aiuti a capire il classico villain dei fumetti. Marc Maron, che nel film interpreta un personaggio di nome Ted Marco, ha rivelato a CBR la sua esperienza nella prossima pellicola dedicata al Joker.

Mezzobusto di Marc Maron su sfondo pubblicitarioHDGetty Images
Marc Maron sarà l'interprete di Ted Marco nel film dedicato al Joker

Maron, che ha ammesso di essere in qualche modo apatico nei confronti dei cinecomic attuali, ha dichiarato che si è convinto a farsi coinvolgere nel progetto quando ha scoperto che Joaquin Phoenix ne sarebbe stato il protagonista. Ha paragonato il film a quelli dei Marvel Studios, indicando come il progetto ricerchi più la profondità che il mero spettacolo. L'attore ha detto:

L'approccio che Todd Phillips ha avuto con la pellicola non è quello di girare una semplice storia delle origini del personaggio e lo studio del comportamento di una persona malata di mente che poi è diventata il Joker. È più una storia intima e grintosa con un vero e proprio scopo specifico. Sarà davvero molto interessante vedere come è venuto.

Maron ha anche descritto brevemente la sua esperienza nel lavorare con Phoenix, raccontando che l'attore è evidentemente rimasto nei panni del personaggio per tutto il tempo. Ricorda, infatti:

Non ho avuto molte possibilità di parlargli perché era totalmente immerso nel personaggio del Joker. Io ero nella modalità 'non voglio dar fastidio a quell'uomo" e la cosa andava molto bene per entrambi. È necessario rispettare le abitudini di lavoro delle persone.

Joker (2019)

Data uscita in Italia: 03 ottobre 2019 voto 7,5
  • Titolo originale: Joker

  • Genere: Drammatico, Giallo, Thriller

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Todd Phillips

  • Durata: 122 min

  • Cast: Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Zazie Beetz, Shea Whigham, Bryan Callen, Brett Cullen, Frances Conroy, Glenn Fleshler, Marc Maron, Douglas Hodge, ...

Joker è la storia di Arthur Fleck, un comico fallito che diventa il superciminale psicotico chiamato il Joker. Secondo Warner Bros. il film sarà una storia indipendente e non sarà all'interno della continuity del DC Extended Universe. Molte immagini sono emerse durante la lavorazione del film, ma nessun altro dettaglio particolare è emerso.

Diretto da Todd Phillips, la star del film è Joaquin Phoenix e verrà affiancato da Robert De Niro, Zazie Beetz, Frances Conroy, Brett Cullen, Dante Pereira-Olson, Douglas Hodge e Josh Pais. Il film arriverà nei cinema americani il 4 ottobre prossimo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.