FoxCrime  

Rimandato il nuovo spin-off di Law & Order: Hate Crimes. Si farà?

di - | aggiornato

Rimandato a data da destinarsi il nuovo spin-off di Law & Order: Hate Crimes. Pare che NBC non fosse soddisfatta del progetto, che andava introdotto nella stagione di SVU attualmente in onda.

Dick Wolf, creatore di Law & Order Getty Images

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il prossimo spin-off del franchise creato dal grande Dick Wolf è rimandato a data da destinarsi.

NBC ha fermato la produzione di Law & Order: Hate Crimes, ispirato all’omonima task force di New York, realmente esistente e specializzata nei crimini derivati da odio e discriminazione.

Creata per contrastare il crescente numero di aggressioni, minacce e violenze fondate solamente sui pregiudizi, il razzismo e la discriminazione, la Task Force è affiancata nella realtà da esperti di diritti umani con il compito di monitorare, indagare e prevenire crimini che li violino.

La nuova serie era stata approvata per la realizzazione di una prima stagione composta da 13 episodi e creata da Wolf insieme a Warren Leight, già showrunner di Law & Order: Unità speciale.

Dopo il semaforo verde dell’autunno scorso, ora il lancio della serie stato rimandato in modo indefinito. L’intenzione era quella di introdurre la nuova squadra nel corso di un episodio di Unità speciale durante la stagione attualmente in onda, la numero 20.

Ma secondo fonti interne alla NBC, come riportato da TVLine, il motivo della decisione sarebbe da attribuire a un’indecisione sul progetto, che così com’è sarebbe stato il frutto di una scadenza già decisa e non quello di un lavoro completamente soddisfacente.

Il dubbio ha subito fatto discutere i fan in rete: Hate Crimes si farà? Stando ai portavoce del network il progetto è stato solo posticipato e non cancellato.

Una delle serie di Dick Wolf appena rinnovate: Chicago FireNBC
Una delle serie di Dick Wolf appena rinnovate: Chicago Fire

Restiamo in attesa di scoprire di più sul cast e sull'evoluzione della nuova serie, mentre Wolf ha recentemente visto ufficializzare il rinnovo delle sue tre serie ambientate a Chicago: Chicago Fire, Chicago Med e Chicago PD.

Tutte e tre le serie torneranno in onda su NBC il prossimo anno, con nuovi episodi. La fiducia di vecchia data, instaurata fra i vertici del network e il grande autore e produttore, dunque, sembrerebbe essere rimasta invariata...

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.