FOX

Torniamo sul ring con Rocky, tutti gli incontri della saga

di -

Siete pronti a indossare i guantoni e salire sul ring con Rocky Balboa? Si riparte da Philadelphia per ricordare gli incontri dello Stallone italiano, e non solo!

Da Rocky a Creed, rivivi tutti gli incontri della saga di Rocky Balboa United Artist/Warner Bros.

313 condivisioni 0 commenti

Condividi

Con Creed II, nelle sale italiane dal 24 gennaio, la saga di Rocky giunge al suo ottavo film. Da oltre 40 anni, il personaggio di Rocky Balboa (interpretato da Sylvester Stallone) continua a ricevere consensi. La sua ingenua scaltrezza, la sua genuinità, il suo essere forte, fragile e le molteplici sfaccettature alla base di un uomo comune, lo hanno reso un'icona unica nel panorama cinematografico.

Preparatevi, quindi, a salire sul ring ancora una volta rivivendo gli incontri di boxe visti nei film con lo Stallone italiano.

Rocky: Rocky Balboa vs Spider Rico

Rocky vs Spider Rico sul ring del primo filmHDUnited Artists

25 novembre 1975 Philadelphia, Rocky Balboa affronta e vince per KO al secondo round Spider Rico (interpretato da Pedro Lovell). Questo è il primo incontro del film, mostrato prima dei titoli di testa. Balboa si batte per pochi soldi, vince 40 dollari, e fa capire al pubblico in sala che le sue finanze non sono così floride.
Il personaggio di Spider Rico si rivedrà, per pochi minuti, nel film dal titolo Rocky Balboa del 2006.

Rocky: Apollo Creed vs Rocky Balboa

Apollo Creed sul ring insieme a Rocky Balboa, nel primo film della sagaHDUnited Artist

L’America è la terra che offre possibilità a tutti. Con questo pensiero, il campione del mondo in carica Apollo Creed (interpretato da Carl Weathers) pensa di dare una possibilità a un pugile sconosciuto. Inizialmente, Rocky rifiuta l’ingaggio pensando di non essere all’altezza, poi ovviamente accetta.
Il primo gennaio del 1976, il campione del mondo Apollo Creed e lo sfidante Rocky Balboa combattono allo stremo delle loro forze, fino al 15esimo round. La vittoria viene assegnata ai punti ad Apollo Creed, ma la vittoria morale è di Rocky. Il coraggio dello Stallone italiano ha conquistato il pubblico presente intorno al ring.

Rocky II: Apollo Creed vs Rocky Balboa, la rivincita

Rocky Balboa contro Apollo Creed sul ring in Rocky II del 1979HDUnited Artist

Rocky II si apre sul ring mostrando la fine del capitolo precedente. Il giorno del ringraziamento si disputa la rivincita voluta fortemente da Apollo: il campione vuole dimostrare a tutti che è più forte di Rocky, al contrario di quello che la stampa e le persone dicono. I due contendenti arrivano nuovamente fino al 15esimo round, che si risolve con entrambi stremati e al tappeto. Rocky si rialza per primo, vincendo così l’incontro e diventando campione del mondo dei pesi massimi.

Rocky III: Rocky Balboa vs Labbra Tonanti

Hulk Hogan è Labra Tonanti nel film Rocky III, qui è sul ring con Rocky BalboaHDUnited Artists

Per Rocky III lo schema non cambia, il film si apre mostrando gli ultimi secondi dell’incontro precedente. Rocky adesso è campione del mondo.
Dopo questo intro, vengono mostrati in sequenza alcuni incontri che Rocky vince per difendere il titolo. La musica in sottofondo è l’inconfondibile Eye of the Tiger, scritta appositamente per il film su richiesta di Stallone.

L’altra faccia della medaglia è il pugile Clubber Lang (interpretato da Mr. T), quest’ultimo vince diversi incontri scalando la classifica dei migliori boxer. Il suo scopo è quello di battere Rocky per vincere il titolo de pesi massimi.

Prima del grande incontro con Lang, Rocky sfida il campione mondiale di wrestler Labbra Tonanti (interpretato dal wrestler Hulk Hogan). L’esibizione è a scopo benefico, ma Labbra Tonanti lo prende molto seriamente e, tra lo stupore del pubblico, mette in scena uno scontro come se fosse vero. Nella seconda parte del match, Rocky capisce come reagire ai colpi e, alla fine, i giudici assegnano un pareggio.

Rocky III: Rocky Balboa vs Clubber Lang

Clubber Lang contro Rocky Balboa in Rocky IIIHDUnited Artists

Durante la cerimonia per l'inaugurazione della statua in suo onore a Philadelphia, Rocky annuncia il ritiro. Tra il pubblico irrompe Clubber Lang provocando e sfidando lo Stallone italiano. Rocky accetta la sfida, ma quando è il momento di salire sul ring, Mickey (interpretato da Burgess Meredith) si sente male per problemi al cuore. Rocky combatte in condizioni psicologiche non favorevoli e perde per KO, senza nemmeno impensierire Lang.

Rocky III: Rocky Balboa vs Clubber Lang, la rivincita

Sul ring Rocky sfida Clubber Lang, nel film Rocky III del 1982HDUnited Artists

Mickey è morto e Rocky ha perso la sua grinta. È il suo ex rivale Apollo Creed ad allenarlo per l’attesa rivincita contro Clubber Lang. L’incontro si tiene al Madison Square Garden di New York City e, per l'occasione, Rocky riceve in prestito da Apollo i mitici calzoncini a stelle e strisce indossati dal campione di colore nel primo film. Rocky vince per KO dopo un incontro equilibrato, e si riprende il titolo di campione del mondo dei pesi massimi.

Rocky III: Rocky Balboa vs Apollo Creed, la nuova rivincita a porte chiuse

Rocky e Apollo Creed si scontrano per un match a porte chiuseHDUnited Artist

Alla fine di Rocky III, si disputa un altro incontro tra Apollo Creed e Rocky. Si tratta di un match amichevole a porte chiuse, proposto da Apollo.
Di questa sfida se ne riparla nel film Creed, dove, Rocky rivela al figlio di Apollo che è stato suo padre a vincere l'incontro.

Rocky IV: Apollo Creed vs Ivan Drago

Ivan Drago sta per mettere al tappeto Apollo Creed, in Rocky IVHDUnited Artists

L’inizio di Rocky IV ricorda come è finito il film precedente, mostrando il momento migliore dell’incontro tra Rocky e Clubber. Inoltre, viene riproposto anche l’inizio del match amichevole tra Rocky e Apollo.
Il primo vero incontro del film è tanto spettacolare quanto scioccante, lo scontro è tra l’orgoglioso Apollo Creed e la macchina da guerra Ivan Drago (interpretato da Dolph Lundgren). Prima del match si assiste all’appariscente esibizione del cantante James Brown con il brano Living in America.

Apollo chiede espressamente a Rocky di non gettare la spugna per interrompere il match. Rocky segue il desiderio dell’amico, ma se ne pentirà per sempre. L'incontro si conclude a favore del russo, con la tragica morte di Creed.

Rocky IV: Rocky Balboa vs Ivan Drago

Ivan Drago colpisce al fianco Rocky Balboa in Rocky IVHDUnited Artist

Il 25 dicembre, in Russia, si disputa l’incontro tra Rocky Balboa e Ivan Drago. Qui, viene pronunciata la mitica frase

Ti spiezzo in due

Dopo il 15esimo round di un match memorabile, Ivan Drago va al tappeto. La forza di volontà e la resistenza fisica del campione americano vengono apprezzate e applaudite dal pubblico russo.

Rocky V: gli incontri di Tommy Gunn

Rocky Balboa assiste Tommy Gunn durante un incontroHDUnited Artists

Anche il quinto film della saga riparte da dove era finito il precedente, Rocky adesso è di nuovo negli Stati Uniti, ma non senza conseguenze. A causa dei continui colpi alla testa, Balboa soffre un danneggiamento del sistema nervoso e non è più in grado di combattere. Nel frattempo, al suo ritorno in America, Rocky scopre di essere stato truffato dal suo commercialista e si ritrova al verde. L’unica cosa che gli rimane da fare è quella di riaprire la vecchia palestra di Mickey. Rocky finisce per allenare Tommy Gunn, un giovane pugile molto promettente.

Tommy Gunn mette al tappeto il suo avversario in Rocky VHDUnited Artist

Tommy Gunn vince il primo incontro per KO, grazie ai consigli di Rocky, e i due legano anche a livello emotivo. Rocky presta i suoi calzoncini a stelle e strisce a Tommy, che continua a vincere incontro dopo incontro.

Tommy Gunn nell'incontro che lo incorona campione del mondo nel film Rocky VHDUnited Artist

Il rapporto tra Rocky e Tommy si incrina, quando, quest’ultimo lascia Rocky per un nuovo manager. Tommy diventa il più giovane campione del mondo dei pesi massimi, ma il pubblico incita Rocky anche se non presente nel palazzetto dello sport.

Rocky V: Rocky Balboa vs Tommy Gunn

Rocky sta per dare un pugno a Tommy GunnHDUnited Artist

Dopo l’incontro, Tommy si rende conto che il suo titolo non viene considerato vero dal pubblico e dalla stampa. Anche se Rocky si è ritirato, Tommy vuole dimostrare di essergli superiore, così, i due finiscono per scontrarsi per strada. Rocky ha ancora negli occhi e nella mente l’incontro con Drago e il suo ex-allenatore Mickey che lo incita ad alzarsi e combattere. Rocky mette KO Tommy, dimostrando che è ancora il migliore.

Rocky Balboa: l'incontro simulato al computer

La schermata al computer di ESPN che mette a confronto Rocky e Mason DixonUnited Artist

Siamo a Rocky Balboa del 2006. Il campione del mondo, adesso, è Mason Dixon, ma quest’ultimo non trova avversari degni tanto da confermare la sua forza. Gli incontri di Dixon sono poco spettacolari, tutti gli avversari che il campione incontra perdono molto facilmente. Durante una trasmissione sportiva, si discute molto su quale sia la vera forza di Dixon e sul fatto che, per dimostrarla veramente, quest'ultimo dovrebbe combattere contro un campione vero. Nessuno, però, sembra rispondere a questo profilo. Con questa premessa, l’emittente televisiva americana specializzata in sport ESPN simula un incontro al computer tra Dixon e Balboa (considerato il migliore di sempre), ovviamente è Rocky a vincere l’incontro.

Rocky Balboa: Mason Dixon vs Rocky Balboa

Rocky Balboa da un pugno a Mason Dixon, nel film Rocky BalboaHDUnited Artist

La voglia di tornare sul ring di Rocky, e la necessità di risollevare la fama mediatica di Dixon (interpretato da Antonio Tarver), mettono sul ring i due come trovata pubblicitaria. L’incontro si svolge a Las Vegas e nessuno si aspetta un vero match di boxe. Dopo pochi scambi di pugni, l’incontro diventa serio e i due pugili colpiscono forte: è la forza fisica di Dixon contro la forza d’animo di Rocky. Si disputano 10 round che decretano Dixon vincitore ai punti (con un verdetto non unanime), e Rocky vincitore morale.

Creed - Nato per combattere: Adonis Creed vs Leo Sporino

Sul ring ci sono Adonis Creed vs Leo Sporino detto LionHDWarner Bros.

Adonis Creed (interpretato da Michael B. Jordan) è il figlio di Apollo, un pugile che disputa piccoli incontri in Messico. Il giovane Creed ha intenzione di perseguire la carriera del padre e per farlo in maniera regolare vuole essere allenato da Rocky. Il primo incontro è tra Adonis (che si fa chiamare ancora con il cognome della madre, ovvero, Johnson) e Leo Sporino detto Lion. Creed, grazie ai consigli di Rocky, vince l’incontro.

Creed - Nato per combattere: Adonis Creed vs Pretty Ricky Conlan

Sul ring si affrontano i due pugili Creed e ConlanHDWarner Bros.

Il campione del mondo dei mediomassimi Pretty Ricky Conlan sfida Adonis. Lo scopo è quello di ricevere una grossa risonanza mediatica e per questo viene praticamente imposto ad Adonis di usare il suo vero cognome. Creed riesce a impensierire Conlan e a portarlo in fondo alle 12 riprese previste. È Conlan, però, a vincere ma è chiaro che Creed ha un glorioso futuro nella boxe. 

Tenetevi in forma, indossate i vostri migliori guantoni, il ring vi aspetta con Creed II al cinema, dal 24 gennaio.

Tra tutti, qual è l'incontro della saga di Rocky che preferite?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.