FoxCrime

Rien ne va plus, in libreria la nuova indagine di Rocco Schiavone

di - | aggiornato

Il duro e cinico vicequestore Rocco Schiavone torna in libreria il 10 gennaio con Rien ne va plus, il nuovo romanzo giallo di Antonio Manzini pubblicato da Sellerio.

Rocco Schiavone e Rien ne va plus Rai / Sellerio

229 condivisioni 0 commenti

Condividi

Burbero, cinico, dai modi di fare bruschi ma dall'animo gentile. Questo l'identitkit di Rocco Schiavone, il vicequestore romano di stanza ad Aosta nato dalla penna dello scrittore Antonio Manzini e protagonista di una serie di romanzi gialli di grande successo.

Un personaggio che, in poco più di sei anni, si è imposto nell'immaginario collettivo come solo il Commissario Montalbano era riuscito a fare, merito anche dell'ottimo adattamento per il piccolo schermo che lo vede interpretato dall'attore Marco Giallini.

Habitué del periodo estivo (i suoi romanzi, nonostante la fredda ambientazione, escono spesso tra giugno e agosto), questa volta Schiavone torna in libreria a inizio anno, precisamente dal 10 gennaio, con Rien ne va plus, una nuova indagine edita da Sellerio che è direttamente collegata a quella di Fate il vostro gioco, il volume uscito nel 2018.

La trama del libro

La misteriosa scomparsa di un furgone portavalori contenente le entrate del casinò di Saint-Vincent mette in moto Rocco Schiavone, convinto che il furto possa essere direttamente collegato alla sua precedente indagine, conclusasi con un colpevole dietro le sbarre ma un movente ancora ignoto.

Agendo con il suo modo di fare molto poco ortodosso e contro il volere dei capi della questura e della procura, il vicequestore inizia così a macinare indizi verso una verità che, come al solito, lo metterà faccia a faccia con interrogativi esistenziali pesanti.

La copertina di Rien ne va plusSellerio

La sua vita, dopotutto, continua a essere piena di complicazioni e contraddizioni. Deve gestire il rapporto sempre più paterno con il suo giovane vicino di casa Gabriele; badare alla sua cucciolona Lupa, sempre fedele al suo padrone; tenersi in guardia dagli occhi dei servizi segreti, che lo monitorano per questioni ignote; e poi c'è la morte del killer Baiocchi, assassino della moglie Marina, e il suo cadavere mai ritrovato.

Fin dalle prime pagine, Rien ne va plus promette di risolvere molte di queste questioni, muovendosi come tutti i romanzi di Rocco Schiavone su più binari narrativi, raccontando, oltre all'indagine principale, anche amori, vizi e sogni del protagonista e dei suoi sgarrupati collaboratori.

I romanzi di Rocco Schiavone

Rien ne va plus è solo l'ultimo dei romanzi gialli dello scrittore Antonio Manzini che vedono protagonista il vicequestore Rocco Schiavone. La serie di libri a lui dedicata, edita da Sellerio, si compone infatti di otto volumi:

  • Pista nera
  • La costola di Adamo
  • Non è stagione
  • Era di Maggio
  • 7-7-2007
  • Pulvis et umbra
  • Fate il vostro gioco
  • Rien ne va plus

A questi si aggiungono due raccolte di brevi racconti sul personaggio (Cinque indagini romane per Rocco Schiavone e L’anello mancante. Cinque indagini di Rocco Schiavone), comparsi in precedenza su alcune antologie dedicate ai principali autori della casa editrice.

Marco Giallini è Rocco Schiavone nella serie TV RaiHDRai
L'attore Marco Giallini è Rocco Schiavone nella serie TV incentrata sulle indagini del personaggio

Rien ne va plus (320 pagine, 14 euro) sarà disponibile nelle librerie da giovedì 10 gennaio, edito da Sellerio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.