FOX

L'Esorcista, ecco l'edizione Blu-ray della collana Mondo x SteelBook

di - | aggiornato

L'Esorcista, il capolavoro horror di William Friedkin, torna in Home Video come parte della nuova collana Blu-ray Mondo x SteelBook. La nostra recensione.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Quando si parla di capolavori del cinema dell'orrore uno dei primi titoli a venirci in mente è sicuramente L'Esorcista, pellicola del 1973 diretta da Wiliam Friedkin che porta in scena, in maniera convincente e disturbante, il tema della lotta tra bene e male.

Non stupisce quindi la scelta di Warner Bros. di utilizzare il film per lanciare la sua nuova collana Blu-ray Mondo x SteelBook, che propone cult di ieri e di oggi provenienti dal suo catalogo in una nuova veste grafica e con nuovi contenuti speciali.

Oltre agli splendidi artwork di Justin Erickson, questa nuova edizione in alta definizione del lungometraggio contiene infatti ben tre dischi, uno dei quali inedito rispetto alla precedente edizione in commercio in Italia e tutto dedicato al materiale extra (i restanti due contengono invece la versione cinematografica del film e la Extended Director’s Cut del 2000).

Grazie alla divisione italiana di Warner Bros., noi di MondoFox abbiamo ricevuto una copia della versione Mondo x SteelBook de L'Esorcista; andiamo dunque a scoprire insieme punti di forza e debolezze di questa edizione.

Audio & Video

Come abbiamo detto, l'edizione Mondo x SteelBook de L'Esorcista contiene due diverse versioni del film: quella cinematografica del 1973 e la Extended Director’s Cut del 2000. Quest'ultima si differenzia dalla prima per circa 10 minuti di girato in più, che comprendono alcune sequenze (come la celebre "spider walk" sulle scale della giovane Regan MacNeil, tagliata dal montaggio originale per l'impossibilità di nascondere i cavi utilizzati per la scena) che però aggiungono poco o niente alla trama del lungometraggio.

Nonostante il diverso minutaggio, entrambe le versione del film godono di una resa visiva molto simile, caratterizzata da una grana sempre presente che dona porosità all'immagine e le restituisce una forte impronta cinematografica. Per essere un film dei primi anni '70, il lavoro di restauro svolto su questa pellicola è davvero eccellente: colori, dettagli e tridimensionalità sono qui ai massimi livelli.

Per quanto riguarda invece il sonoro, agli amanti del doppiaggio farà piacere sapere che la versione cinematografica presenta quello originale del 1973, da molti considerato uno dei migliori prodotti nel nostro paese. Seppur con un bilanciamento accettabile, la traccia appare però povera a livello di dinamica e profondità, risultando in alcuni punti anche ostica alla comprensione. Va meglio con la versione estesa del 2000, che presenta un maggiore contrasto tra i dialoghi e una migliore presenza di dettaglio per quanto concerne gli effetti ambientali.

L'Esorcista in Blu-ray nell'edizione Mondo Steelbook e in quella amarayHDMondoFox
L'Esorcista in edizione Mondo Steelbook e in edizione amaray a confronto

Contenuti speciali

Oltre al ricchissimo materiale extra a corredo dei primi due dischi (un documentario in tre parti sulla produzione del film, varie interviste, un lungo dietro le quinte e numerosi trailer e spot TV), presente anche nella precedente edizione in Blu-ray della pellicola, questa nuova versione in Home Video de L'Esorcista contiene un inedito disco bonus in cui troviamo due nuovi documentari, entrambi proposti in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Beyond Comprehension: L’Esorcista di William Peter Blatty, della durata di circa 30 minuti, vede l’autore, sceneggiatore e produttore del film tornare sul luogo dove tutto ebbe inizio a distanza di quarant'anni dalla prima pubblicazione del romanzo.

Talk Of The Devil, della durata di circa 20 minuti, è invece un documentario/intervista a Padre Eugene Gallagher, in cui racconta dell'esorcismo che ha ispirato il film e del suo rapporto con lo scrittore William Peter Blatty, suo studente alla Georgetown University.

L'Esorcista – Director's Cut & Theatrical Version – Mondo SteelbookWarner Bros.

Informazioni tecniche

Original Theatrical Version

  • Durata: 122 minuti circa
  • Video: 1080p High Definition 16x9 1.85.1
  • Audio: Italiano, Spagnolo, Tedesco, Francese, Ungherese, Portoghese-Brasiliano, Inglese (5.1 DTS)
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese, Tedesco (Non Udenti). Ungherese, Ebraico, Greco, Francese, Finlandese, Estone, Olandese, Danese, Ceco, Croato, Bulgaro, Arabo, Cinese, Islandese, Portoghese-Brasiliano, Ucraino, Turco, Thailandese, Svedese, Spagnolo, Sloveno, Serbo, Russo, Rumeno, Portoghese, Polacco, Norvegese, Lituano, Lettone, Coreano

Extended Director's Cut

  • Durata: 132 minuti circa
  • Video: 1080p High Definition 16x9 1.85.1
  • Audio: Italiano (5.1), Spagnolo (5.1), Russo (5.1 EX), Portoghese-Brasiliano (2.0), Polacco (2S), Giapponese (5.1), Tedesco (5.1), Francese (5.1), Ungherese (2S), Inglese (6.1 DTS-HDMA)
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese, Tedesco (Non Udenti). Ungherese, Ebraico, Greco, Francese, Finlandese, Estone, Olandese, Danese, Ceco, Croato, Bulgaro, Arabo, Cinese, Islandese, Portoghese-Brasiliano, Ucraino, Turco, Thailandese, Svedese, Spagnolo, Sloveno, Serbo, Russo, Rumeno, Portoghese, Polacco, Norvegese, Lituano, Lettone, Coreano

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.