FOX

Il Blu-ray della stagione 2 di Westworld è la porta su un mondo complesso e meraviglioso

di - | aggiornato

Usciti dal labirinto, ci troviamo davanti a una porta: la seconda stagione di Westworld è disponibile in un'edizione Blu-ray che continua a indagare i segreti della serie. La recensione.

17 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dal 5 dicembre 2018 è disponibile sul mercato Home Video italiano la seconda stagione di Westworld. La scelta è tra le edizioni DVD, Blu-ray (anche con cofanetto Steelbook) e 4K Ultra HD, di cui su MondoFox abbiamo già parlato in precedenza, indicando le specifiche tecniche di ognuna.

Ora possiamo finalmente entrare più nel dettaglio, mostrandovi più da vicino il cofanetto Blu-ray standard, di cui Warner Bros. Entertainment Italia ci ha inviato una copia a scopo recensione.

La porta all'uscita del labirinto

In breve, il nuovo cofanetto Blu-ray di Westworld non presenta sostanziali differenze rispetto a quello della prima stagione.

Uno slip-case in solido cartonato riporta il titolo della serie e della stagione (Season Two: The Door, rimasto nella forma originale inglese), con il poster raffigurante un avvoltoio e il cappello dell'Uomo in Nero in rilievo. I colori, che ritroveremo all'interno, sono due. Un rosso cupo sottolinea il contrasto con il blu che caratterizzava la prima stagione, mentre un grigio dalle tonalità argentee fornisce continuità con gli episodi precedenti, rimandando naturalmente agli androidi che abitano i parchi Delos.

La fascetta in cartoncino leggero che avvolge il cofanetto ci avverte delle prime differenze con il Blu-ray della stagione 1. Se i contenuti speciali rimangono (più sotto per i dettagli), questa volta non troveremo alcun booklet aggiuntivo: niente Corporate Guidebook o altre guide simili ad arricchire questa edizione Home Video. Sul retro del packaging rimangono alcune indicazioni sulla stagione 2 e sui tre dischi che troveremo all'interno: una trama generica, con insieme la menzione di alcuni membri del cast e del team creativo, e diversi dettagli tecnici. Qui sottolineiamo subito un piccolo errore: l'audio italiano è indicato come Dolby Digital 2.0, quando invece rispecchia lo standard della prima stagione, un più apprezzabile 5.1.

Estratto il case che ospita i dischi, ci troviamo davanti a una piccola chicca. Se lo scrigno coi Blu-ray della prima stagione si apriva in sequenza, come per richiamare i corridoi di un labirinto, quello della seconda rivela i suoi tesori aprendolo dal centro, allo stesso modo di una porta. Sulle sue due ante troviamo ad aspettarci i Drone Hosts (Residenti Droni) di cui abbiamo fatto recente conoscenza mentre, all'interno, uno dei massacri compiuti da Wyatt fa da sfondo ai dischi.

Ad accompagnare i Blu-ray, com'era già stato per il cofanetto della prima stagione, c'è una piccola brochure a tre ante, questa volta localizzata in italiano, che illustra i contenuti dei dischi: episodi (con relativi registi e sceneggiatori), extra, e lista del cast. Chi ha difficoltà con l'inglese se la tenga stretta: l'intero menu di navigazione dei dischi (inclusi titoli degli episodi, riassunti e informazioni associate alle featurette) è solo in lingua originale.

A proposito della fruibilità, anche qui è mantenuta l'impostazione della prima stagione. Il menu si compone sempre delle voci Play, Episodes, Audio, Subtitles e Special Features: una navigazione identica per tutti e tre i Blu-ray (con tanto di dettagli e riassunto per ogni video), anche se i contenuti speciali sono effettivamente presenti solo nel terzo disco, che ospita anche i due episodi finali. I restanti otto si dividono equamente tra disco 1 (episodi 1-4) e disco 2 (4-8).

I contenuti speciali della stagione 2

L'edizione Home Video della seconda stagione di Westworld è corredata da 15 speciali di approfondimento, per un totale di circa 2 ore e 10 minuti di video aggiuntivi.

Le interessanti featurette, tutte allocate nel terzo disco, si dividono in quattro tipologie:

  • La verità sulla Delos (12:40)
  • Queste gioie violente hanno violenta fine (11:11)
  • Torna in linea 
    • Riflessioni sulla stagione 2 (14:51)
    • Sull'Amore e lo Shogun (15:19)
    • Viaggi e Tecnologia (15:19)
  • Creare la realtà di Westworld
    • I Residenti Droni (3:23)
    • Una Location Evocativa (3:23)
    • Fort Forlon Hope (5:31)
    • L'esperimento Delos (5:59)
    • Shogun World (12:57)
    • Dentro la culla (4:47)
    • Caos a La Mesa (5:28)
    • Nazione Fantasma (3:19)
    • Decostruire Maeve (3:31)
    • L'Oltre Valle (11:42)

Mentre La verità sulla Delos indaga la mitologia della serie e ci racconta di più sulla compagnia che gestisce i parchi come Westworld e la sua missione, Queste gioie violente hanno violenta fine si concentra sulla filosofia che fa da guida agli episodi e su come questi vengono sviluppati sullo schermo.

Ci sono poi due rubriche, Torna in Linea e Creare la Realtà di Westworld, che raccolgono rispettivamente 3 e 10 approfondimenti. I primi sono chiacchierate col cast, tra cui spiccano Jeffrey Wright (Bernard), Thandie Newton (Maeve), Evan Rachel Wood (Dolores) e James Marsden (Teddy). I secondi entrano più nel dettaglio sulla creazione della serie, con speciali che si avvalgono anche del supporto del team creativo (in primis i creatori Lisa Joy e Jonathan Nolan) e di alcune guest-star, come Rinko Kukuchi (Akane) e Hiroyuki Sanada (Musashi), tra i protagonisti dello Shogun World.

Tutti i contenuti presentano solo l'audio originale inglese, ma sono naturalmente disponibili i sottotitoli in lingua italiana.

Informazioni tecniche

Anche qui, nessuna novità sostanziale da segnalare rispetto alla stagione 1. Come già menzionato più sopra, la traccia audio italiana dell'edizione Blu-ray si appoggia a un Dolby Digital 5.1 (differentemente da quanto indicato sul packaging), mentre per l'inglese è disponibile anche un DTS-HD Master Audio 5.1: più che soddisfacente per lo spettatore medio, che può apprezzare senza difficoltà il mondo di Westworld nel suo splendore visivo e sonoro... o nei suoi toni più cupi, dove ombre ed echi lo abbracciano, a tratti anche con una certa oppressione o violenza.

Per i più esigenti c'è da ricordare la disponibilità dell'edizione in 4K Ultra HD, in Dolby Vision HDR, sempre con le stesse caratteristiche audio dell'edizione Blu-ray standard.

  • Lingue: DTS-HD Master Audio: Inglese 5.1; Dolby Digital: Italiano 5.1, Ceco 5.1, Tedesco 5.1, Polacco 5.1
  • Sottotitoli: Inglese n/u, Italiano n/u, Tedesco n/u, Cinese, Ceco, Greco, Polacco
  • Video: 1080p High Definition 16x9
  • Durata: 635 minuti circa
Westworld: i cofanetti Home Video della stagione 2Warner Bros Home Entertainment Italia
In cofanetti Home Video della seconda stagione di Westworld

Il giudizio finale non sorprende: l'edizione Home Video di Westworld non sfigura nemmeno stavolta e, seppur per un paio di trascurabili dettagli (li chiamiamo bug?), rende giustizia alle ambizioni della serie.

Tecnicamente non c'è nulla da rimproverare ai Blu-ray, e lo slip-case è di quelli che possono essere esposti senza timore sugli scaffali di casa, senza timore che si rovinino alla prima mossa sbagliata. Una bella aggiunta alla propria collezione Home Video, da affiancare al cofanetto della prima stagione.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.