FoxCrime

Asia Argento, Jimmy Bennett parla delle presunte molestie subite

di -

Jimmy Bennet rompe il silenzio e interviene in prima persona sul caso delle presunte molestie sessuali che avrebbe subito da parte di Asia Argento.

Jimmy Bennett a un evento ufficiale Getty Images

345 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo che il New York Times ha rivelato le presunte molestie di Asia Argento ai danni di Jimmy Bennett e dopo che l'attrice ha negato con fermezza di avere avuto rapporti sessuali con il giovane collega, è arrivata anche la replica del diretto interessato.

L'attore e musicista ha diffuso una dichiarazione pubblica in cui ha offerto la propria versione dei fatti:

A post shared by bennett. (@jimmymbennett) on

Il giovane ha detto che il suo comportamento nei confronti di Asia, conosciuta sul set del film Ingannevole è il cuore più di ogni cosa, è stato dettato dalla volontà di mantenere privato l'accaduto:

Inizialmente, non volevo parlare apertamente della mia storia, perché ho scelto di gestirla in maniera privata con la persona che mi ha fatto del male.

Jimmy ha affermato che il ricordo di quanto accaduto e il dolore sono riaffiorati dopo che l'attrice ha rivelato la violenza da parte di Harvey Weinstein e che non ha parlato subito perché era sopraffatto dall'emozione e temeva il giudizio della gente:

Il mio trauma è riaffiorato quando [Asia, n.d.r.] si è fatta avanti dicendo di essere lei stessa una vittima. Non ho rilasciato un comunicato pubblico nelle ore e nei giorni scorsi perché mi vergognavo e avevo paura dell'idea di essere sulla bocca di tutti. Ero minorenne, quando si sono svolti i fatti, e ho cercato di ottenere giustizia in un modo che per me aveva senso in quel momento, perché non ero pronto ad affrontare le conseguenze del fatto che la mia storia diventasse di dominio pubblico. All'epoca, credevo che per un ragazzo fosse motivo di stigma trovarsi in quella situazione. Pensavo che le persone non avrebbero potuto comprendere il significato di vivere quella esperienza dagli occhi di un adolescente.

Tuttavia, dopo gli ultimi eventi, Jimmy ha deciso di non restare più in silenzio e di voltare pagina, prendendo la vicenda di petto:

Ho dovuto affrontare un gran numero di avversità, nella mia vita. Questa è un'altra con la quale farò i conti, con il tempo. Voglio superare l'accaduto e oggi scelgo di andare avanti, non più in silenzio.

Il giovane attore e musicista ha dichiarato che sulla scelta di rendere pubblica la sua storia hanno influito profondamente le testimonianze del movimento #MeToo:

Molti coraggiosi uomini e donne hanno parlato della loro esperienza durante il movimento #MeToo e ho provato stima per la forza che hanno dimostrato prendendo una simile posizione.

Secondo il New York Times, il Dipartimento dello Sceriffo della Contea di Los Angeles avrebbe contattato Jimmy Bennet per avviare un'indagine sull'accaduto. Da parte sua, l'avvocato del ragazzo, Gordon K. Sattro, ha dichiarato di non avere ancora risposto agli investigatori.

Il sito scrive anche che attualmente Jimmy vive a Los Angeles con la fidanzata e che sembra avere accantonato la strada della recitazione per dedicarsi a una carriera nella musica rock. A quanto pare, il giovane ha firmato un contratto con la nuova etichetta discografica di Bella Thorne (sua collega e amica) e inizierà un tour nel mese di settembre.

bored.. 🎥 @alliejadeski

A post shared by bennett. (@jimmymbennett) on

Sulla vicenda è intervenuto pure l'avvocato di Harvey Weinstein, Benjamin Brafman, che ha attaccato duramente Asia Argento, grande accusatrice dell'ex produttore:

Questo sviluppo rivela un incredibile livello di ipocrisia da parte di Asia Argento. Nello stesso momento in cui lavorava al suo personale accordo segreto per un presunto abuso sessuale su un minore, si è schierata in prima linea tra quelli che accusavano il signor Weinstein, nonostante la sua relazione con lui fosse tra due adulti consenzienti e sia durata per oltre 4 anni.

Al momento, è difficile prevedere come si evolverà la situazione. Ma sicuramente non mancheranno nuovi risvolti. Restate sintonizzati per conoscerli.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.