FoxCrime

Gal Gadot in trattative per il ruolo di Hedy Lamarr in una mini-serie TV

di -

Gal Gadot potrebbe essere Hedy Lamarr, la diva austriaca che scandalizzò con il primo nudo integrale cinematografico. L'attrice dovrebbe inoltre figurare tra i produttori di questa mini-serie TV insieme al marito Jaron Varsano.

Un elegante mezzo primo piano di Gal Gadot Getty Images

42 condivisioni 0 commenti

Condividi

Gal Gadot non è soltanto Diana Prince. Smesso il costume di Wonder Woman (di cui sta girando un sequel in uscita per il 2019), l'attrice israeliana potrebbe approdare ad un ruolo ben più impegnato.

Secondo quanto rivela Deadline, la star starebbe per raggiungere un accordo con Showtime per una mini-serie TV incentrata sull'attrice ed inventrice Hedy Lamarr. Si tratta di un progetto nato sull'onda dell'acclamato documentario di Alexandra Dean Bombshell: The Hedy Lamarr Story, in Italia ancora inedito.

She's back... 🙅🏻‍♀️ #WW84

A post shared by Gal Gadot (@gal_gadot) on

Una sfida davvero entusiasmante per la Gadot, che con la Lamarr condivide fascino e sensualità, ma anche un ruolo tutt'altro che facile, sebbene aver affrontato il dio della guerra in persona sia pur sempre un'ottima referenza.

L'idea di raccontare la straordinaria storia di questa "donna magica" - come è stata spesso definita - è partita dalla co-creatrice e produttrice esecutiva di The Affair, Sarah Treem. Ma nel progetto sarebbe coinvolto anche Warren Littlefield, produttore di una serie altrettanto nota (e pluri-premiata): The Handmaid's Tale.

L'accordo non è stato ancora raggiunto, quindi per il momento non trapela altro, ma Gary Levine, presidente della programmazione di Showtime, è apparso molto positivo circa la possibile presenza della Gadot: "Se dovesse unirsi, ne saremmo molto felici".

La diva Hedy Lamarr scende da un aereo appena atterratoHDGetty Images
Hedy Lamarr

L'attrice dovrebbe inoltre produrre il film insieme al marito Jaron Varsano, alla Treem, a Littlefield e allo studio Endeavour Content.

Chi era Hedy Lamarr

Hedwig Eva Maria Kiesler, meglio nota con il nome d'arte di Hedy Lamarr, è stata un'attrice austriaca attiva fin dai primi anni '30. 

La fama della Lamarr si deve soprattutto a Estasi, diretto nel 1933 dal regista cecoslovacco Gustav Machaty, una pellicola passata alla storia per la prima scena di nudo integrale e per questo oggetto di censure ed allora etichettata come pornografia.

Lasciato il possessivo marito Fritz Mandl, ricco produttore di munizioni, la Lamarr decise di trasferirsi prima a Parigi e poi a Londra. Qui incontrò Louis B. Mayer, dispotico capo del celebre studio Metro-Goldwyn-Mayer, il quale le offrì un contratto ricco di importanti produzioni hollywoodiane.

Tra i film da lei interpretati: Disonorata (1947) di Robert Stevenson e Sansone e Dalila (1949) di Cecil B. DeMille.

Ma la Lamarr non è nota soltanto per la sua carriera cinematografica: all'inizio della seconda guerra mondiale, insieme al compositore George Antheil mise infatti a punto un sistema modulare di guida a distanza per i siluri alleati che usava le frequenze radio per trasmettere le informazioni codificate.

Si tratta di un contributo importante in quanto alcuni aspetti del loro lavoro sono stati poi incorporati nella moderna tecnologia Bluetooth e Wi-Fi. Per questo nel 2015 i due sono stati entrambi inseriti nella National Inventors Hall of Fame degli Stati Uniti.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.