FOX

Altered Carbon: nella seconda stagione Takeshi Kovacs avrà il volto di Anthony Mackie

di -

Anthony Mackie prende il posto di Joel Kinnaman come protagonista di Altered Carbon nella seconda stagione della serie fantascientifica targata Netflix.

Anthony Mackie GettyImages

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Joel Kinnaman non sarà più Takeshi Kovacs, il tormentato eroe di Altered Carbon, la serie TV fantascientifica targata Netflix. A prendere il suo posto per la seconda stagione già confermata sarà l'attore afroamericano Anthony Mackie, noto ai più per il suo ruolo di Falcon nell'universo cinematografico dei Marvel Studios. 

Anthony Mackie è Falcon nel MCUHDMarvel
Anthony Mackie è noto soprattutto per il ruolo di Falcon nell'universo Marvel

Non sono stati disaccordi con la produzione o repentini divorzi a causare questo avvicendamento attoriale, anzi, era da tempo che si attendeva di scoprire chi sarebbe stato il successore di Kinnaman, assunto fin dall'inizio (e come il resto del cast) con un contratto di un solo anno, senza opzioni di rinnovo. È la natura stessa dell'universo fantascientifico di Altered Carbon a rendere necessario questo rinnovo ad ogni stagione. Avendo la possibilità di scaricare la propria coscienza da un corpo al successivo, i tre volumi della trilogia dello scrittore inglese raccontano tre diverse missioni dell'ex mercenario, situati a molti anni di distanza uno dall'altro e soprattutto con il protagonista "scaricato" in corpi completamente differenti

Anthony Mackie sarà Takeshi Kovacs

In Broken Angels, il secondo capitolo della trilogia dedicato al personaggio più celebre di Morgan, Kovacs utilizza un corpo dalla pelle scura e dalla corporatura compatta, con un mix di tratti somatici provenienti dalle popolazioni caraibiche e dalla comunità afroamericana. Il 39enne attore statunitense, originario della Lousiana, è quindi un'incarnazione piuttosto fedele del secondo corpo di Kovacs. 

L'attore statunitense Anthony MackieHDGettyImages
Dall'armatura avvenieristica di Falcon al futuro tecnologico e cupo di Morgan: Anthony Mackie sarà Takeshi Kovacs

Non è questo l'unico cambiamento occorso: Deadline Hollywood riporta che la sceneggiatrice Alison Schapker affiancherà la showrunner e produttrice esecutiva della prima stagione Laeta Kalogridis nella produzione degli 8 episodi della seconda stagione di Altered Carbon. Per quanto riguarda il resto del cast, è probabile l'addio dell'intero gruppo della prima stagione a causa della linea temporale del secondo romanzo. In una recente intervista Kalogridis però ha lasciato uno spiraglio aperto per il ritorno dell'intelligenza artificiale Poe (Chris Conner) e della sorella di Kovacs Reileen (Dichen Lachman) anche nella seconda stagione. 

Sarà interessante scoprire che direzione prenderà la serie TV di fronte a un romanzo da adattare di stampo militare, che vede il ritorno di Kovacs alla sua originaria attività di mercenario. Anche per i lettori della trilogia (che inizia con il romanzo Altered Carbon, di recente ristampato da Tea) potrebbero esserci molte sorprese, come avvenuto durante la prima stagione. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.