FoxCrime

Il figlio maggiore di Tina Turner è morto: probabile suicidio

di -

Il primogenito 59enne della cantante Tina Turner è stato trovato morto nella sua casa di Los Angeles: la polizia ha parlato di probabile suicidio con arma da fuoco.

La famiglia Turner Getty Images

75 condivisioni 0 commenti

Condividi

Craig Raymond Turner è stato trovato morto nella sua casa di Los Angeles alle 12.38 di martedì 3 luglio 2018. Aveva 59 anni ed era il figlio maggiore di Tina Turner. Secondo Variety, si è trattato di suicidio dato che Craig è stato rinvenuto con una ferita mortale da arma da fuoco apparentemente autoinferta. La polizia ha dichiarato la morte sul posto, senza neppure trasportarlo in ospedale, e il suicidio è indicato come causa probabile del decesso. L’assistente del coroner ha comunque dichiarato che verrà eseguita un'autopsia per fugare qualsiasi dubbio.

Ike e Tina Turner in una vecchia foto di famigliaHDGetty Images

Craig lavorava nel settore immobiliare nella San Fernando Valley ed era il primo figlio di Tina Turner. La cantante lo aveva avuto a soli 18 anni prima ancora di sposarsi con Ike Turner. Craig, infatti, era figlio del sassofonista Raymond Hill. In realtà, Ike lo aveva adottato nel 1962, concedendogli il suo cognome.

In un'intervista del 2005 a Oprah Winfrey, Tina aveva definito il figlio un "bambino molto emotivo" e aveva raccontato quanto la sua presenza fosse stata di supporto durante il burrascoso matrimonio con Ike, caratterizzato da ripetute violenze fisiche. Craig frequentava le scuole superiori quando la cantante riuscì finalmente a mettere fine alla tormentata relazione con il marito. Era il 1978 quando il divorzio divenne ufficiale. La grande svolta, però, avvenne nel 1985 quando Tina conobbe il produttore della EMI Erwin Bach.

Dopo quasi 30 anni di vita insieme, i due si sono sposati nel 2013 e vivono in Svizzera sul lago di Zurigo. Al momento della diffusione della notizia della morte di Craig, Tina e il marito si trovavano a Parigi per un party organizzato da Giorgio Armani Privé Haute Couture.

Tina Turner a Parigi da Giorgio Armani Prive Haute CoutureHDGetty Images
Uno scatto di Tina Turner all'evento di Giorgio Armani Prive Haute Couture

La cantante non ha rilasciato dichiarazioni sulla tragica morte di Craig e neppure il fratellastro Ronnie ha commentato l'accaduto. Purtroppo, Craig aveva perso anche il padre biologico nel 1996 a causa di un attacco di cuore.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.