FOX

Anthony Bourdain, chef e star televisiva fidanzato di Asia Argento, è morto: aveva 61 anni

di -

Il famoso chef è stato trovato esanime nella sua camera d'albergo in Francia, dove si trovava per le riprese di un episodio del suo show Anthony Bourdain: Parts Unknown.

Anthony Bourdain parla a un evento Getty Images

582 condivisioni 0 commenti

Condividi

Anthony Bourdain, chef di origine francese, è morto a 61 anni. Il celebre conduttore di programmi TV tematici è stato trovato esanime dall'amico e chef Eric Ripert, nella sua camera d'albergo in Francia dove si trovava per girare un episodio del suo show Anthony Bourdain: Parts Unknown.
Fox News riporta che si tratterebbe di suicidio: Bourdain, infatti, si sarebbe impiccato.

CNN, per cui lo chef lavorava ultimamente, ha rilasciato il seguente comunicato:

È con estrema tristezza che confermiamo la morte del nostro amico e collega Anthony Bourdain. Il suo amore per l'avventura, gli amici, il cibo,il buon bere e le più incredibili storie del mondo, l'hanno reso un narratore straordinario. Il suo talento non ha mai smesso di stupirci e ci mancherà tantissimo. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a sua figlia e alla sua famiglia, in questo momento molto difficile.

Lo chef, anche se i suoi programmi sono andati in onda sui nostri canali, era diventato ultimamente noto anche in Italia per la relazione con Asia Argento, che Anthony ha sempre sostenuto nella sua battaglia contro le molestie sessuali nel mondo dello showbiz.

Bourdain era molto seguito in tutto il mondo, per il suo modo unico di raccontare storia e cultura di ogni paese del mondo attraverso la cultura culinaria. Attraverso i suoi show televisivi e libri, infatti, stimolava il pubblico ad espandere i propri confini e a sentirsi più cittadini del mondo.

Fra i suoi programmi TV, ricordiamo Anthony Bourdain: No Reservations, che ha ricevuto ben due Emmy e oltre una dozzina di nomination.

Di seguito la reazione di amici e colleghi alla notizia:

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.