FOX

[Spoiler!]

Better Call Saul 4, ecco la data di messa in onda ufficiale

di -

Hai da fare il prossimo agosto?

Saul Goodman con valigetta in un ufficio di Better Call Saul AMC

170 condivisioni 0 commenti

Condividi

AMC ha finalmente svelato quando verrà trasmessa la stagione 4 di Better Call Saul, attesissima dai fan dello scalcagnato avvocato interpretato da un effervescente Bob Odenkirk.

La serie, lo ricordiamo, è un prequel di Breaking Bad e racconta di come il "ladruncolo" Jimmy McGill sia cambiato fino ad abbracciare in toto l'identità del suo alter ego, l'eticamente discutibile Saul Goodman.

Ad ogni modo l'annuncio di AMC svela quando andranno in onda (in USA) i nuovi episodi dello show: l'appuntamento è fissato il prossimo 6 agosto.
Ma non è tutto.

Attenzione! Possibili spoiler!

Nella comunicazione di AMC, infatti, si fa riferimento senza mezzi termini alla morte di Chuck, l'anziano fratello di Jimmy, nell'incendio che divampa a fine stagione 3. È lo stesso network ad averlo scritto, quindi non accusateci di spoiler!

Nella nuova stagione, la morte di Chuck velocizzerà la trasformazione di Jimmy McGill in Saul Goodman. Nel gestire la grave perdita, Jimmy scivolerà sempre più nel mondo del crimine, cosa che metterà a repentaglio il suo futuro come avvocato e la sua relazione con Kim.

Il boradcaster ha anche diffuso un paio di scatti promozionali, direttamente da Better Call Saul 4. Il primo è in apertura di questo articolo, mentre il secondo è qui sotto.

Nacho e il sicarioHDAMC
Nacho è ancora sotto le pallottole

Pare proprio che il piano di Nacho di uccidere Hector Salamanca (riuscito, come sappiamo) lo porterà a dover affrontare nuovi pericoli.
Ad esempio quello rappresentato dal Cartello messicano, gettato nel caos dopo la caduta proprio di Hector.

Nella stagione 4 dello show ritroveremo nel cast, oltre a Bob Oderkirk, anche Rhea Seehorn nei panni di Kim Wexler, Jonathan Banks nel ruolo dello scagnozzo Mike Ehrmantraut e Giancarlo Esposito ancora nella linda camicia gialla del machiavellico villain Gus Fring.

Pronti a tornare nel sottobosco criminale di Albuquerque?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.