FOX

Resident Evil 7 Switch, il primo video gameplay della versione Nintendo

di -

La terrificante Villa Baker prende vita anche su Nintendo Switch. Resident Evil 7 è infatti disponibile in Giappone sulla console ibrida tramite cloud gaming, e la rete regala il primo filmato di gameplay.

Il capofamiglia del clan Baker, nemici di Resident Evil 7 Capcom

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo più di 20 anni dalla sua prima apparizione, la saga di Resident Evil è saldamente sulla cresta dell'onda.

Certo, tanto è cambiato da quel 1996, quando Shinji Mikami regalava al mondo la sua visione delle avventure survival horror, portando milioni di videogiocatori a combattere le mostruosità geneticamente modificate della Umbrella Corporation.

Abbandonati zombie e visuale in terza persona - e orfano del suo stesso creatore -, il franchise orrorifico targato Capcom è ancora tra noi. Il settimo episodio ha infatti convinto critica e pubblico su PlayStation 4, Xbox One e PC, ed ora è pronto a conquistare gli utenti di Nintendo Switch. Almeno in Giappone.

La versione Switch di Resident Evil 7 arriva in GiapponeHDCapcom
Resident Evil 7 è giocabile anche su Nintendo Switch tramite il cloud gaming

Da ieri, 24 maggio, Resident Evil 7 è quindi sbarcato sulla console ibrida della ''grande N'', in una forma del tutto inaspettata. Per aggirare la minor potenza di calcolo della piattaforma di Super Mario, il team di sviluppo ha optato per il gaming via cloud: questo vuol dire che il videogame non è acquistabile in edizione fisica o digitale, ma può girare su Switch sfruttando il servizo cloud Ubitus. Il tutto in prova gratuita per i primi 15 minuti del gioco, da sbloccare a circa 15 euro per usufruirne per 180 giorni.

Natuale allora che, con Resident Evil 7 Cloud Version disponibile, i primi player si siano già imbarcati nella terrificante avventura tra i corridoi di Villa Baker, come dimostra il primo video di gameplay apparso su YouTube.

Il filmato ci permette di vedere in azione il settimo Biohazard su quella che, a conti fatti, rappresenta la console più rivoluzionaria e coraggiosa di questa generazione. Anche a chi, come noi giocatori occidentali, dovrà attendere forse qualche mese per poterlo giocare su Nintendo Switch - nel caso Capcom decida di rilasciarlo anche in Europa e Nord America.

Non solo, il canale YouTube Direct-Feed Games ha pubblicato un video che mette a confronto questa edizione con quella per PlayStation 4 uscita nel gennaio 2017. 

La versione per la piattaforma Nintendo (mostrata nella parte sinistra del video che trovate poco più in alto) mostra un livello di dettaglio non troppo elevato e un framerate purtroppo non sempre stabile: trattandosi di cloud, le prestazioni risultano sicuramente influenzate dalla qualità e stabilità della connessione utilizzata.

Voi cosa ne pensate, comprereste Resident Evil 7 anche su Switch?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.