FoxCrime  

[Spoiler!]

NCIS, ecco com'è uscita dalle serie l'amatissima Abby Sciuto

di -

Dopo 15 anni non è semplice far uscire di scena un personaggio. Soprattutto uno così amato dal pubblico. Ma le scelte degli autori di N.C.I.S. sembrano essere state apprezzate dai fan della serie.

710 condivisioni 0 commenti

Condividi

Two Steps Back: due passi indietro. Così s'intitola l'ultimo episodio che coinvolge il personaggio, amatissimo, di Abby Sciuto.Sapevamo da tempo dell'uscita di Pauley Perrette dal cast di NCIS dopo 15 anni. Ora, però, sappiamo anche in che modo gli autori hanno deciso di dire addio al suo personaggio.

Con l'episodio numero 22 - il terzultimo - di questa quindicesima stagione. Trasmesso negli Usa tre giorni fa, l'8 maggio, e seguito da oltre 15 milioni di telespettatori. Un caso che si lega al passato, un assassino che ce l'ha con il team dei protagonisti, morti e feriti: così N.C.I.S. ha chiuso un'era.

Continuate a leggere se volete scoprire i dettagli.

Attenzione! Possibili spoiler!

Abby Sciuto giace in fin di vita, in un letto d'ospedale, fin dalla fine dell'episodio precedente: qualcuno ha sparato a lei e all'agente del MI6 Clayton Reeves, interpretato da Duane Henry (Il cavaliere oscuro - Il ritorno) fin dal 2016. Clayton muore sul colpo, da eroe, proteggendo Abby - che purtroppo resta ugualmente gravemente ferita. Mentre si trova in bilico fra la vita e la morte, i suoi colleghi e amici le fanno visita e le rivolgono parole affettuose. In particolare Gibbs, che si è sempre sentito responsabile della sua sicurezza.

Abby Sciuto in NCISCBS
Abby Sciuto nell'episodio 22x15 di NCIS

Ma gli autori non avevano intenzione di eliminare un personaggio così amato e seguito. Ecco quindi che, settimane dopo la sparatoria, Abby sopravvive. Riprende conoscenza e torna al lavoro, contribuendo in modo fondamentale a risolvere il caso che la riguarda.

Scavando nel passato della squadra guidata da Gibbs, Abby e gli altri trovano un collegamento con un vecchio caso, risalente alla sesta stagione. L'eroico sacrifico di Reeves ha salvato la vita a Abby, che diversamente sarebbe morta insieme a lui. 

Ma qualcosa è cambiato. Abby ha bisogno di ricominciare daccapo. La morte di Reeves, a cui era legata, e l'esperienza vicina alla morte le hanno fatto capire che è arrivato il momento di dare il via a un nuovo capitolo della propria vita. Un capitolo che inizierà a Londra, dove Abby vola per riportare a casa la salma di Reeves dopo aver detto addio - fra le lacrime - a chi le è stato vicino per quindici anni.

Le reazioni dei fan alle scelte degli autori per questo episodio cruciale sembrano essere state positive: l'addio ad Abby Sciuto è piaciuto ai telespettatori americani. Non ci resta che aspettare per scoprire se anche il resto del mondo sarà d'accordo con loro...

Mentre Abby Sciuto resta ben salda al suo posto nel cuore degli appassionati di N.C.I.S.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.