FoxCrime

Il passaggio: la saga sui vampiri di Justin Cronin arriva in TV

di -

Noto come uno dei più straordinari casi letterari di genere fantasy-horror, Il passaggio sta per arrivare in TV. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul progetto e sul romanzo di Justin Cronin.

The Passage arriva in TV 20th Century Fox

64 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il passaggio è uno di quei romanzi che ti sorprendono davvero. Profondo, complesso e corposo come un'opera di Stephen King, il primo capitolo della trilogia dei vampiri scaturito dalla penna di Justin Cronin ci racconta un mondo spaventoso, in cui le creature della notte hanno preso il sopravvento.

Rinchiusi entro mura che non li tengono poi così al sicuro, gli umani sopravvissuti hanno creato nuove regole di vita per fronteggiare i mostri che vengono a ghermirli al calare delle tenebre. Le speranze dell'umanità sembrano essere legate al destino di una bambina molto speciale, mentre ci vengono svelate le reali cause dell'apocalisse che ha scatenato l'inferno sulla Terra.

Pubblicato per la prima volta nel 2010, Il passaggio è stato seguito da I dodici (un romanzo molto più crudo, cupo e terrificante, dopo le già inquietanti premesse che ci svelavano protagonisti e ambientazione) e da The City of Mirrors (annunciato per il 2014 ma poi uscito solo nel 2017), ancora inedito in Italia. 

Speriamo venga presto pubblicato anche da noi: io aspetto di leggere la conclusione di questa trilogia dal 2012...

Lo scrittore Justin CroninTelegraph Media Group
Lo scrittore Justin Cronin

Il passaggio: la serie TV

Le prime voci, visto il grande successo editoriale, di una trasposizione televisiva de Il passaggio circolano fin dal 2016. Ora, però, la 20th Century Fox Television ha ufficializzato la notizia. Dopo una prima versione girata la scorsa estate, per la regia di Marcos Siega, l'episodio pilota è stato modificato, parzialmente rigirato (da Jason Ensler) e montato per la versione definitiva, con la sostituzione di ben tre membri del cast.

Con la nuova versione, il pilot ha convinto la produzione e Fox Usa ha dato il via libera alla realizzazione della prima stagione. La bambina al centro del racconto, Amy, ha il volto della piccola Saniyya Sidney (Barriere, Radici), mentre Mark-Paul Gosselaar (NYPD, Bayside School) sarà l'agente federale Brad Wolgast, determinato a proteggerla a qualunque costo.

Annunciato per l'autunno 2018, l'arrivo di The Passage in TV è stato lanciato con entusiasmo da David Madden, presidente di Fox Entertainment, emozionato per la riuscita operazione di mantenere le parti convincenti del pilot originale mescolate alle correzioni volute dal network.

Anche a proposito del team di autori, Madden aveva rilasciato dichiarazioni molto positive. A firmare la serie ci sono Liz Heldens (Friday Night Lights), Matt Reeves (The War - Il pianeta delle scimmie) e Scott Free.

L'attore Mark-Paul GosselaarHDGettyImages
Mark-Paul Gosselaar sarà protagonista di The Passage

I numeri del libro di Cronin: un successo straordinario

Amatissimo dai lettori americani e dalla critica (che l'ha paragonato a L'ombra dello scorpione, il capolavoro di Stephen King, e al lavoro di Michael Crichton), Il passaggio è stato uno dei best-seller del 2010. Osannato dallo stesso King e definito da Jennifer Egan (premio Pulitzer per Il tempo è un bastardo) l'equivalente letterario di un unicorno, Il passaggio si proponeva come obiettivo la vendita di 10.000 copie. Ritrovandosi a venderne alcune centinaia di migliaia in poche settimane.

Ma prima ancora della sua pubblicazione, l'editore di Cronin acquistò i diritti per la pubblicazione dell'intera trilogia per tre milioni e mezzo di dollari. Poco dopo, i diritti cinematografici vennero acquisiti per un altro milione e mezzo di dollari.

Nel giro di due settimane, Justin Cronin si ritrovò a essere milionario - con 5 milioni di dollari sul conto - e ad avere tutto il tempo per dedicarsi completamente all'opera della sua vita. Rimasto per quasi 8 settimane fra i best-seller del New York Times, Il passaggio è diventato un romanzo così di culto che la sua prima edizione - pubblicata da Random House nel giugno del 2010 - è un oggetto da collezione e vale già alcune centinaia di dollari.

Ad oggi, Il passaggio e I dodici hanno venduto diversi milioni di copie - intorno ai 4, ma i numeri non sono ancora stati ufficializzati - in tutto il mondo. Un'ottima premessa per il lancio di una serie TV che si preannuncia come uno dei titoli più attesi del prossimo autunno.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.