FoxCrime

Paris Hilton: condannata l'hacker delle foto e dei soldi rubati

di -

Finisce, finalmente, la brutta avventura di Paris Hilton con il suo hacker. Si trattava di una donna, Paytsar Bkhchadzhyan, che è stata condannata a 5 anni di carcere per aver rubato foto e denaro della ricca ereditiera.

Paris Hilton GettyImages

77 condivisioni 0 commenti

Condividi

Paris Hilton è stata vittima di un'hacker molto ostinata negli ultimi anni.

L'identità della donna è stata svelata: Paytsar Bkhchadzhyan, un nome impronunciabile che Paris ricorderà ancora per molto tempo. Secondo quanto riferito da Bloomberg, l'hacker è stata condannata a 5 anni di carcere federale - 57 mesi per l'esattezza - per aver manomesso gli account social dell'ereditiera trafugando diverse sue foto nuda e per averle rubato migliaia di dollari.

I fatti risalgono ad alcuni anni fa. La donna ha utilizzato i dati della carta di credito di Paris Hilton per effettuare una prenotazione presso l'Hollywood Roosevelt Hotel, addebitando nel 2015 ben 40mila dollari sul conto della socialite in una sola notte. L'hacker ha poi utilizzato la posta elettronica di Paris per richiedere un versamento di 80mila dollari al suo assistente e sottratto diverse informazioni personali.

Non è la prima volta che Paris Hilton - attualmente fidanzata con il modello Chris Zylka e prossima al matrimonio - finisce nel mirino degli hacker. Come riportato da USAToday, l'ereditiera ha parlato della sua esperienza nel corso del documentario The American Meme, incentrato sulla vita delle star sui social e presentato all'ultimo Tribeca Film Festival.

In particolare, Paris ha ricordato ciò che le è accaduto nel 2004, quando un suo video hot con il fidanzato di allora, Rick Salomon, è stato messo in Rete:

Era come essere violentati. Mi sembrava di aver perso parte della mia anima. Ho letteralmente voluto morire in alcuni momenti. Pensavo: 'Io non voglio vivere così', non volevo essere conosciuta in quel modo.

Paris Hilton al Tribeca Film FestivalHDGettyImages
Paris Hilton al Tribeca Film Festival

Fortunatamente è tutto finito Paris. Ora non resta che pensare ai fiori d'arancio!

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.