FoxCrime

Blossom Detective Holmes, una serie animata per i fan del crimine

di -

Una nuova serie ispirata al mito di Sherlock Holmes, con due giovani detective delle abilità fuori dall'ordinario: ecco Blossom Detective Holmes, un crime thriller che vuole lasciare il segno nel mondo dell'animazione indipendente.

Skylar Holmes e Jamie, protagoniste di Blossom Detective Holmes

13 condivisioni 0 commenti

Condividi

Hercule Poirot, Jessica Fletcher, Miss Marple... e, naturalmente, Sherlock Holmes: la cultura popolare è piena di detective e investigatori pronti a indagare sui crimini più efferati, machiavellici ed originali. Ora, alle nutrite schiere di film e serie TV ispirate al celebre personaggio di Arthur Conan Doyle se ne sta per aggiungere un'altra: Blossom Detective Holmes.

Ennesimo adattamento con variazione sul tema? Non esattamente. Il progetto prende spunto dai racconti del prolifico autore inglese per riempire un vuoto nel mondo dell'animazione statunitense: quello lasciato dalla mancanza di un crime thriller dai temi adulti, dove i misteri da risolvere accompagnano il pubblico in un viaggio carico di suspense.

Skylar Holmes, un detective col fiuto per i misteri

Blossom Detective Holmes è un progetto indipendente nato da un'idea di Steve Ahn. Questo nome potrebbe essere familiare ai fan dell'animazione statunitense grazie ai suoi contributi a La leggenda di Korra e Voltron: Legendary Defender, di cui è stato rispettivamente assistente alla regia e regista.

Per il suo nuovo progetto animato, Ahn ha chiesto aiuto ad alcuni talenti che hanno collaborato o ancora collaborano con Studio Ghibli, Pixar, Disney e DreamWorks.

Blossom Detective Holmes segue le vicende di Skylar Holmes, una detective con una caratteristica particolare: un fiuto da vero segugio.

Abbandoniamo la metafora, perché questa giovane investigatrice è davvero dotata di un senso dell'olfatto sovrumano, che l'aiuta a risolvere i misteri più intricati. Qualsiasi crimine, per quanto ben pianificato, lascia dietro di sé almeno un indizio olfattivo, e Skylar non se lo lascerà certo scappare. E, nel caso qualcosa finisca per puzzare troppo, c'è sempre la margherita che porta in bocca come se fosse una pipa a darle una mano.

Dove c'è uno "Sherlock", c'è anche un assistente intraprendente ad aiutarlo nelle indagini. La partner di Skylar è Jamie, una ragazza meticolosa che usa la logica e le prove concrete per risolvere anche i rompicapi più complessi. È sua la misteriosa Polaroid che, grazie a un semplice scatto, può trasportare chi viene ritratto nella foto in qualsiasi parte del mondo.

Le protagoniste di Blossom Detective HolmesHDSteve Ahn/BDO
Selfie with a strange Intruder: il primo episodio di Blossom Detective Holmes è già online

Ma quanto c'è di sovrannaturale e fantascientifico nel mondo di Blossom Detective Holmes? E che impatto avrà sulle logiche delle indagini condotte da Skylar e Jamie? Questo è ancora tutto da scoprire.

Selfie with a Strange Intruder: il primo episodio completo

Dopo una lunga gestazione e sei mesi di intensa produzione, il primo episodio di Blossom Detective Holmes è stato rilasciato online. Il video è interamente doppiato in coreano, con sottotitoli disponibili in lingua inglese.

Selfie with a Strange Intruder ci porta a Stoccolma, dove le detective Skylar e Jamie stanno inseguendo un sospettato. Ma un improvviso colpo di pistola rompe il silenzio, e il mistero comincia a infittirsi....

Steve Ahn e il Team Holmes sono alla ricerca di aiuto per continuare a raccontare la loro storia, di cui sono previsti sei episodi in totale. La mini-serie è così approdata su Kickstarter, dove ha già riscosso un notevole successo tra il pubblico di settore e gli addetti ai lavori, che hanno elogiato l'animazione del pilot.

Al momento della pubblicazione di questo articolo, la raccolta fondi è vicina ad assicurarsi la realizzazione del secondo episodio. Tra gli obiettivi successivi ci sono anche lo sviluppo delle sigle di apertura e chiusura di Blossom Detective Holmes, il doppiaggio in lingua inglese, e l'incisione di un tema musicale ad opera di un artista K-Pop.

Jamie usa la sua speciale Polaroid per scattarsi un selfie con SkylarSteve Ahn/BDH
Un selfie per Jamie e Skylar con una particolarissima Polaroid

Se volete contribuire al progetto, e magari ricevere in cambio anche alcune dei "premi di ringraziamento" offerti dal Team Holmes, avete tempo fino al 3 marzo per farlo.

I nuovi episodi di Blossom Detective Holmes finanziati dalla campagna arriveranno nell'estate del 2019.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.