FOX

I film al cinema nel weekend del 9 e 10 dicembre 2017

di -

Il lungo ponte dell'Immacolata regala un weekend al cinema di grandi emozioni. Tra commedie scorrette e con risvolti noir, drammi e cartoon, nessuno resterà deluso!

I poster dei film Suburbicon, Bad Moms 2 - Mamme Molto Più Cattive e Il Premio

7 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il lungo (lunghissimo per chi festeggia Sant'Ambrogio) ponte dell'Immacolata è un assaggio di vacanze natalizie. In tutti i sensi.

Gli amanti della neve e i forzati del regalo hanno più giorni per dedicarsi alle loro passioni e lo stesso vale per i cultori della settima arte. Nel fine settimana arrivano in sala ben 11 nuovi titoli, che sommati a quelli già in cartellone promettono una vera e propria full immersion nelle emozioni.

Scoprite qui tutti i film al cinema nel weekend del 9 e 10 dicembre 2017 e se ancora non vi basta, leggete cosa vi riservano la programmazione del mese e il calendario delle uscite delle Feste!

Commedie

Bad Moms 2 - Mamme Molto Più Cattive

Commedia - USA, 2017 - Durata 104 Min.

Biscotti da sfornare, alberi da addobbare, regali da comprare. Il Natale è alle porte e per Amy, Kiki e Carla è un vero e proprio inferno. Ma per le amiche il peggio deve ancora arrivare... sotto forma delle rispettive madri: sole, perennemente in disaccordo con le figlie, e soprattutto amanti delle tradizioni. Per sopravvivere all'uragano materno di critiche, zucchero e decorazioni, le 3 decidono che è arrivato il momento di tornare a essere mamme molto cattive. Anzi, ancora di più. Ma, stavolta, l'avversario è molto più tosto di Gwendolyn e della Associazione Genitori e Insegnanti.

Diretto da Jon Lucas e Scott Moore, il film è interpretato da Mila Kunis, Kristen Bell, Kathryn Hahn, Jay Hernandez, Christine Baranski, Oona Laurence, Susan Sarandon, Justin Hartley, David Walton, Peter Gallagher, Cheryl Hines, Wanda Sykes ed Emjay Anthony.

Se vi incuriosisce, date un'occhiata al nostro articolo dedicato.

Suburbicon

Commedia - USA, 2017 - Durata 105 Min.

Gardner Lodge vive nel ridente sobborgo borghese a tinte pastello di Suburbicon insieme alla moglie Rose, rimasta paralizzata in seguito a un incidente, al figlio Nicky e alla cognata Magaret. Ma la (apparente) irreprensibile tranquillità della comunità viene interrotta dall'arrivo di una famiglia afroamericana, i Meyers, che va ad abitare proprio nella villetta accanto a quella di Gardner. Immediatamente, i residenti insorgono contro i nuovi vicini. Ma una tragedia sta per cambiare tutto. Una notte, alcuni malviventi penetrano in casa Gardner e uccidono Rose...

Presentata a Venezia 74, la pellicola porta la firma di George Clooney e annovera nel cast Matt Damon, Julianne Moore, Noah Jupe, Glenn Fleshler, Alex Hassell, Gary Basaraba, Oscar Isaac, Jack Conley e Karimah Westbrook.

Per saperne di più (ma non troppo), non perdetevi la nostra recensione.

Il Premio

Commedia - Italia, 2017 - Durata 100 Min.

Lo scrittore di fama internazionale Giovanni Passamonte viene insignito del più ambito dei riconoscimenti: il Nobel per la Letteratura. Ma il premio bisogna anche ritirarlo e l'uomo detesta viaggiare in aereo. Per questa ragione, chiede di accompagnarlo al figlio Oreste, ex olimpionico con il sogno di aprire una palestra tutta sua. In cambio, gli darà i 15mila euro che gli mancano per fare diventare realtà il suo progetto. Benché non abbia mai voluto i soldi del padre, questa volta Oreste accetta. Il viaggio si rivela subito tutt'altro che facile, anche a causa della presenza di Rinaldo, fidato assistente personale di Giovanni, e di Lucrezia, secondogenita dello scrittore e blogger nevrotica e inconcludente.

Il regista del film è Alessandro Gassmann, che per sé ha riservato la parte di Oreste. Insieme a lui ci sono Gigi Proietti, Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Matilda De Angelis, Erika Blanc, Andrea Jonasson e Marco Zitelli.

Due Sotto il Burqa

Commedia - Francia, 2017 - Durata 88 Min.

Armand è un giovane iraniano la cui famiglia ha lasciato il paese natio dopo l'avvento di Khomeini. Aperto e tollerante, all'università il giovane conosce Leila, che condivide le sue stesse posizioni. I due si innamorano e progettano di partire per New York, ma il loro piano è mandato a monte dal fratello di lei, Mahmoud. Tornato radicalizzato dopo un soggiorno in Yemen, il giovane chiude in casa la sorella, perché ritiene che la sua condotta offenda il profeta. Ma Armand non ha intenzione di rinunciare alla sua amata e inventa un ingegnoso stratagemma. Con indosso il niqab, diventa Shéhérazade, una compagna di corso di Leila che ha bisogno di ripetizioni. La mascherata funziona a tal punto che il rigido Mahmoud si innamora di lei/lui.

La pellicola è diretta da Sou Abadi e i protagonisti sono Félix Moati, Camélia Jordana e William Lebghil.

Drammatici

Patti Cake$

Drammatico - USA, 2017 - Durata 109 Min.

Patricia Dombrowski ha 23 anni, vive in un anonimo paese del New Jersey e sogna di sfondare nel mondo del rap con il nome di Patti Cake$. Ma tutto sembra remare contro di lei. Dal colore della pelle al peso, per cui viene chiamata con disprezzo "Dumbo", fino alla completa mancanza di amore e di stima da parte della madre. La donna, una ex cantante pop rock, non perde occasione per demolire i sogni della figlia e la costringe ad accettare un lavoretto dietro l'altro per mantenere la famiglia. Ma Patricia ha anche delle persone che credono in lei. Il farmacista di origine indiana Jheri, grande appassionato di musica, e il forbito rapper di colore Basterd. Oltre alla nonna, che da sempre la chiama Superstar.

Diretto da Geremy Jasper, il film è interpretato da Danielle Macdonald, Bridget Everett, Siddharth Dhananjay, Mamoudou Athie, Cathy Moriarty e McCaul Lombardi.

Loveless

Drammatico - Francia, 2017 - Durata 128 Min.

Boris e Zhenya stanno divorziando e lo stanno facendo nel peggiore dei modi possibili. Tra una visita e l'altra delle persone interessate ad acquistare la loro casa, i due non perdono occasione per litigare e fare emergere ed esplodere rancori, recriminazioni e risentimenti. E dire che entrambi hanno già una nuova vita. Boris con una giovane donna che aspetta un figlio da lui e Zhenya con un uomo facoltoso che vuole sposarla. Immersi nel disprezzo reciproco e concentrati sul proprio futuro, i due sembrano non accorgersi di Aliocha, il bambino che hanno avuto insieme. Fino a che un giorno il ragazzino scompare.

La pellicola è diretta da Andrey Zvyagintsev e vede nel cast Maryana Spivak, Alexei Rozin e Matvey Novirok.

L'Insulto

Drammatico - Libano, 2017 - Durata 110 Min.

Beirut, oggi. Yasser è palestinese e fa il capo cantiere. Toni è cristiano ed è un meccanico. Un giorno, per una banale grondaia che perde, i due hanno un acceso scontro verbale e finiscono in tribunale. Ben presto, la questione privata si trasforma in un caso nazionale. Yasser e Toni non sono solo due cittadini con un problema tra di loro da risolvere, ma l'emblema di una nazione ufficialmente in pace, ma in realtà ancora divisa dopo la guerra conclusa nel 1990. Da avvocati e famiglie contro, il processo diventa rapidamente uno schieramento di opposte fazioni religiose e politiche.

Diretto da Ziad Doueiri, il film è interpretato da Adel Karam, Kamel El Basha, Camille Salameh e Rita Hayek.

Azione

Free Fire

Azione, DrammaticoFrancia, Gran Bretagna, 2017 - Durata 90 Min.

Boston, 1978. Bernie e Stevo sono gli scagnozzi di Frank, cognato del secondo. Militanti dell'IRA, i 3 sono in cerca di mitragliatori M-16 e hanno appuntamento al molo della città con un certo Vernon, un sudafricano in possesso di una partita da vendere. Ad attenderli per condurre con loro la trattativa ci sono Chris, socio in affari di Frank, e l'intermediaria Justine. Il gruppetto viene condotto da Vernon da un suo tirapiedi, Ord, e l'incontro sembra procedere per il meglio. Ma una coincidenza e il sangue caldo dei presenti mandano tutto a monte. Le due fazioni ingaggiano una feroce sparatoria all'ultimo proiettile.

La pellicola è diretta da Ben Wheatley e conta sulla presenza di Enzo Cilenti, Sam Riley, Michael Smiley, Cillian Murphy, Brie Larson, Armie Hammer, Sharlto Copley e Babou Ceesay.

Se volete saperne di più, non perdetevi il nostro approfondimento.

Animazione

My Little Pony

Animazione - USA, Canada, 2017 - Durata 99 Min.

La principessa di Equestria, Twilight Sparkle, sta organizzando una festa insieme alle amiche AppleJack, Fluttershy, Pinkie Pie, Rarity e Rainbow Dash, quando l'arrivo di un pony con il corno spezzato, Tempest Shadow, manda tutto all'aria. Alcune pony rimangono pietrificate e Twilight Sparkle deve trovare un modo per salvarle. Ma un'altra minaccia incombe sul regno. Il malvagio Storm King vuole impadronirsi della sua magia ed è disposto a tutto per riuscirci. La principessa sarà in grado di fermare il nemico e riportare la felicità e la spensieratezza a Equestria?

Diretto da Jayson Thiessen, nella versione originale il film conta sulle voci di Emily Blunt, Uzo Aduba, Ashleigh Ball e Kristin Chenoweth. Lorella Cuccarini doppia quella italiana.

Per i fan dei My Little Pony che vogliono saperne di più, c'è il nostro articolo dedicato.

Horror

The Void - Il Vuoto

Horror - Canada, 2016 - Durata 90 Min.

Il poliziotto in servizio notturno Danny Carter trova un ragazzo ferito che vaga apparentemente senza meta. Il giovane è in stato di shock e Danny lo porta all'ospedale locale. Ma il paziente è molto agitato e il medico di turno è costretto a sedarlo per capire che cosa abbia. Mentre il personale del piccolo pronto soccorso si prodiga per aiutare il ragazzo, una delle infermiere, Beverly, impazzisce all'improvviso senza una ragione apparente e Danny è costretto a ucciderla. Intanto, un inquietante gruppo di persone con mantelli e cappucci bianchi circonda l'ospedale. Gli sconosciuti non sembrano intenzionati a entrare. Ma forse il pericolo è già all'interno dell'edificio...

Il film è diretto da Jeremy Gillespie e Steven Kostanski e il cast è composto da Ellen Wong, Kathleen Munroe, Kenneth Welsh, Stephanie Belding, Aaron Poole e Art Hindle.

Documentari

Cento Anni

Documentario - Italia, 2016 - Durata 85 Min.

La disfatta del 1917. La Resistenza. La strage di piazza della Loggia a Brescia. Dalla Caporetto "fisica" e "materiale" a tutte le altre paradigmatiche, la storia recente di Italia prende forma attraverso una lucida riflessione sull'identità nazionale, sul senso dei vivi e dei morti e sul sentimento retorico, populista e scivoloso con cui si celebra la salvezza, e talvolta la gloria, ottenuta a un passo dalla sconfitta e dalla tragedia.

Il documentario porta la firma di Davide Ferrario e vede la partecipazione di Mario Brunello, Diana Hobel, Fulvio Falzarano, Laura Bussani e Marco Paolini.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.