FoxCrime  

American Crime Story: the Assassination of Gianni Versace, la data di partenza su FoxCrime

di -

Finalmente abbiamo una data per la partenza di American Crime Story: the Assassination of Gianni Versace, in prima visione assoluta per l'Italia sul canale FoxCrime

il serial killer di Gianni Versace sarà interpretato da Darren Criss

439 condivisioni 3 commenti 0 stelle

Share

E' uno degli eventi televisivi più attesi del 2018, e finalmente abbiamo una data. American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace partirà il 19 gennaio in prima visione assoluta su FoxCrime, ogni venerdì alle 21.05 a soli due giorni di distanza dalla messa in onda negli Stati Uniti

Come ormai tutti sapete, la serie torna ad indagare su uno dei più controversi casi giudiziari e mediatici della storia recente: l’omicidio, ancora oggi irrisolto, del leggendario stilista italiano Gianni Versace, interpretato da Édgar Ramírez, (Point Break, La Ragazza del Treno) avvenuto nei gradini della sua villa a Miami Beach nell'estate del 1997, grazie ad un cast d’eccezione che comprende il premio Oscar Penélope Cruz nei panni di Donatella Versace e Ricky Martin come lo stilista e compagno di Gianni, Antonio D’Amico.

Si ritiene che il delitto sia stato commesso dal serial killer Andrew Cunanan (interpretato da Darren Criss - Glee), un tossicodipendente dedito alla prostituzione, ma le indagini non furono portate a termine in quanto l’uomo fu ritrovato senza vita alcuni giorni dopo, apparentemente suicida.

Il trailer americano, pubblicato qualche giorno fa su queste pagine, ci dà un assaggio del mood che Ryan Murphy intende infondere alla sua nuova creatura, che alla narrazione dei concitati giorni dell'omicidio alternerà flasback e ricordi del passato del grande stilista italiano.

Siete pronti a tornare a quel 15 luglio del 1997? Appuntamento il 19 gennaio 2018 solo su FoxCrime con la nuova stagione di American Crime Story.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.