FoxCrime

Deadwood: il revival dovrebbe cominciare le riprese nell'autunno 2018

di -

Deadwood è terminato nel 2006, ma un film revival sembra essere all'orizzonte, poiché HBO vorrebbe avviare le riprese nel 2018.

Il cast di Deadwood in tinta opaca

4 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Se ne parlava già nel 2015, ma sembra che il film revival di Deadwood diventerà presto realtà poiché, come riportato da Deadline, HBO ha comunicato che con molta probabilità le riprese partiranno nell'autunno 2018.

La serie debuttò nel 2004 (negli Stati Uniti) proprio su HBO, ma durò soltanto tre stagioni a causa degli alti costi di produzione. Eppure HBO non ha demorso e la serie creata da David Milch presto tornerà. Ad occuparsi della sceneggiatura del film è stato proprio Milch, il quale avrebbe consegnato la prima bozza del copione all'inizio di quest'anno.

Il presidente della programmazione HBO Casey Bloys aveva già confermato che il progetto era stato avviato la scorsa estate.

L'unica cosa che mi interessava era avere un copione che potesse reggere da solo [per i fan di Deadwood e non n.d.R.]. David Milch ha centrato il punto. Credo che sia un copione straordinario. Se riusciremo a realizzarlo con un budget ragionevole, e se riusciremo a riunire il cast, saremo più che disposti a realizzare questo revival.

Deadwood, le origini della serie western

David Milch realizzò una serie televisiva di genere western che si guadagnò ben 11 nomination agli Emmy Awards (e ne vinse tre). Protagonisti di Deadwood furono personaggi estrapolati sia dalla realtà che dalla finzione, così come gli eventi narrati slittavano tra fatti realmente accaduti e altri del tutto inventati.

Deadwood è una città senza leggi, non riconosciuta dallo Stato e popolata da fuorilegge, in cui l'unica regola che vige è quella del più forte.

La trama si srotola partendo dal 1876, in seguito alla battaglia del Little Bighorn in cui fu sconfitto il Generale Custer, e a gestire gli affari di Deadwood è Al Swearengen (interpretato da Ian McShane), uno dei fondatori della città nonché proprietario di uno dei saloon più loschi di Deadwood.

Il revival si concentrerebbe invece sull'incendio che colpì la città (storicamente accaduto il 26 settembre 1879 che provocò danni a ben 300 edifici) e verterebbe proprio su Al Swearengen in fuga. 

Tempo fa il cast originale della serie era stato contattato per un'eventuale disponibilità a prendere parte al nuovo progetto di Milch (e si vocifera persino che alcuni degli attori abbiano già letto il copione).

Al momento non è stato ancora annunciato il cast del revival, ma c'è la possibilità che i volti storici di Deadwood possano tornare ai loro ruoli.

Il cast di Deadwood

Oltre a Ian McShane (American Gods), nella serie televisiva infatti hanno recitato Timothy Olyphant (Santa Clarita Diet), Molly Parker (House of Cards), John Hawkes (X-Files), Brad Dourif (C'era una volta), Paula Malcomson (Ray Donovan), Robin Weigert (Big Little Lies - Piccole grandi bugie) e Gerald McRaney (This Is Us).

Cosa ne pensate di questo revival? Credete che sarà all’altezza della serie televisiva?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.