FoxCrime  

Penélope Cruz parla del suo ruolo nei panni di Donatella

di -

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story la metterà nei panni di Donatella Versace, una donna che l'attrice conosce anche personalmente. E Penélope racconta il suo nuovo ruolo a Vanity Fair.

Penélope Cruz sarà Donatella Versace in American Crime Story 2

84 condivisioni 1 commento 4 stelle

Share

The Assassination of Gianni Versace, ufficialmente la seconda stagione di American Crime Story, arriverà in TV nei primi mesi del 2018. Com'è facile intuire dal titolo, la storia girerà attorno al misterioso delitto che è costato la vita al famoso designer italiano.

Come nella migliore tradizione firmata Ryan Murphy, il cast è una parata di stelle. A spiccare, tra tutte, è Penélope Cruz che per l'occasione vestirà i panni di Donatella Versace, celebre sorella della vittima.

Penélope Cruz: l'intervista a Vanity Fair

In una recente intervista concessa a Vanity Fair, l'attrice ha svelato alcuni retroscena su questo suo nuovo impegnativo ruolo, il primo così importante per la TV, dopo anni di successo al cinema.

Fino alla proposta di Ryan Murphy non c’erano state offerte davvero competitive rispetto al cinema. Mi piace come lavora Ryan anche perché, nonostante le difficili tematiche che affronta, è sempre delicato, mai morboso. Altrimenti, non avrei accettato.

La vera difficoltà, però, è data dal fatto di dover portare in scena non solo un personaggio così estroverso e chiacchierato come Donatella, ma una persona che la stessa Penélope Cruz conosce benissimo a livello personale.

Forse uno dei ruoli in cui ho sentito di più il peso della responsabilità. [...] conosco bene Donatella, ho grande ammirazione per lei, è una donna affettuosa e carismatica.

Un'ottima occasione per mettersi alla prova, dunque, non solo come attrice ma anche come amica. Un ruolo accettato solo dopo averne parlato e discusso con la diretta interessata.

La prima cosa che ho fatto quando me lo hanno proposto è stato telefonarle. Una lunga chiacchierata, molto personale. Adesso, per me, la cosa più importante è che quando vedrà la serie le piaccia.

L'attesa è davvero alle stelle, ma siamo sicuri che, come la signora Versace, anche il pubblico non potrà che apprezzare la serie.

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story vedrà tra i protagonisti, oltre la Cruz, anche Ricky Martin e Edgar Ramirez e debutterà negli Stati Uniti nel primo trimestre 2018, per poi arrivare successivamente in Italia.

Leggi l'intervista completa.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.