FoxCrime  

Damon Gupton lascia Criminal Minds dopo soli 15 episodi

di -

È entrato nel cast di Criminal Minds quest'anno, ma nella prossima stagione purtroppo non sarà più tra i protagonisti.

L'attore Damon Gupton

378 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

La tredicesima stagione di Criminal Minds è ancora lontano dal prendere vita, ma la produzione dello show si sta attivando per ripartire alla grande il prossimo autunno.

La BAU però sta per ritornare in azione con più di qualche problemino: Kirsten Vangsness (Garcia) e A.J. Cook (JJ) non hanno ancora rinnovato il loro contratto e Damon Gupton, fresco ingresso della serie, non è stato confermato per i prossimi episodi. Ma andiamo per gradi...

Le due protagoniste femminili, che ora si stanno godendo la bella vita nuotando in una lussuosa piscina, hanno messo in chiaro che se i loro contratti non saranno equiparati ai vari Mantegna (Rossi) e Gray Gubler (Reid) non faranno parte di Criminal Minds 13.

Per Damon Gupton invece la situazione è diversa.

Il futuro di Gupton in Criminal Minds

Le strade di Damon Gupton e la produzione della serie, si sono irrimediabilmente separate. Il suo personaggio era stato inserito dagli sceneggiatori su chiara richiesta del network, la CBS, ma non era previsto dalla storyline della scorsa stagione.

Questa "forzatura" ha inevitabilmente portato a una rottura ed è per questo motivo che non ritroveremo più l'agente speciale Stephen Walker tra le fila della BAU.

Verrà rimpiazzato da qualche altro personaggio? Qual è il futuro del team di Rossi? Bisognerà pazientare ancora un po' per scoprirlo...

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.