FoxCrime  

Lady Gaga non interpreterà Donatella Versace in American Crime Story

di -

In un'intervista di Variety, il creatore della serie Ryan Murphy ha confermato che difficilmente la camaleontica popstar vestirà i panni della famosa stilista.

Una foto di Lady Gaga insieme alla sua amica Donatella Versace

46 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Ricordate i rumors di qualche mese fa secondo cui Lady Gaga avrebbe vestito i panni di Donatella Versace nella terza stagione di American Crime Story?

Nulla di più falso!

La conferma arriva, ahinoi, direttamente da Ryan Murphy che, intervistato da Variety, ha confessato con un lapidario "No!" che la famosa popstar non sarà tra le protagoniste della nuova stagione dello show e, anzi, che la sua partecipazione non era mai stata presa in considerazione.

Lady Gaga ritira il suo Golden Globe
Lady Gaga alla premiazione dei Golden Globe 2016

L'eccentrica cantante aveva esordito nel 2015 in American Horror Story: Hotel interpretando la spietata Contessa, un ruolo che le è anche valso la vittoria del suo primo Golden Globe.

Nessun pericolo però.

I due sono ancora ottimi amici, ma i numerosi impegni della signorina Germanotta, primo tra tutti la prossima esibizione al SuperBowl, la terranno lontana dal piccolo schermo per un po'.

La popstar Lady Gaga e l'autore TV Ryan Murphy
Lady Gaga e Ryan Murphy

Per poter rivedere in TV la serie crime dell'autore di American Horror Story, Scream Queens e Glee, dovremo in ogni caso aspettare ancora un bel po'.

Kartina debutterà infatti solo nel 2018, seguita poco dopo dalla terza incarnazione dello show che, come già sappiamo, indagherà i numerosi misteri che ancora oggi circondano la morte del designer italiano Gianni Versace.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.